Pioli sorride, in estate un nuovo centrocampista

Ivan Juric e il Torino restituiranno al Milan e al suo tecnico, Stefano Pioli, un ‘nuovo’ Tommaso Pobega. Il centrocampista di proprietà dei rossoneri segna, contro il Genoa, e cresce a vista d’occhio

Sarà il Torino l’avversario del Milan, nel turno infrasettimanale della decima giornata di Serie A.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (© Getty Images)

Proprio la squadra di Ivan Juric ha aperto il nono turno: i granata hanno chiuso il primo tempo, del match contro il Genoa, in vantaggio di due reti. A sbloccare la partita è stato Sanabria, ancora titolare con Andrea Belotti in panchina. Il raddoppio, invece, porta la firma di Tommaso Pobega.


Leggi anche:


Un nuovo Pobega

Per il centrocampista di proprietà del Milan è il secondo centro in stagione con la maglia del Torino. Il calciatore, diventato subito un punto fermo della squadra di Juric, anche stasera è impiegato da mediano nel 3-4-2-1 dell’undici del tecnico croato. Il gol è arrivato dopo un’incursione, che lo ha portato a battere Sirigu con un preciso mancino.

Il Milan, dunque, gongola, consapevole del fatto che la prossima stagione riabbraccerà un centrocampista ancora più maturo e molto probabilmente pronto per difendere i colori rossoneri.

Pobega non è l’unico calciatore, in prestito, che sta facendo tanto bene in questa prima parte di stagione. Spesso, infatti, vi abbiamo sottolineato le ottime gare anche di Adli, con il Bordeaux, e di Colombo con la maglia della Spal.