Milan, “Depennato dalla lista”: restano quattro nomi

Da Sky Sport filtrano novità importanti sulla prossima panchina del Milan. Cruciale l’indiscrezione su Julen Lopetegui. Restano quattro candidati. 

Continua imperterrita la ricerca di Zlatan Ibrahimovic al nuovo allenatore del Milan. A giugno sarà addio a Stefano Pioli, e ormai non sono rimasti più dubbi. L’emiliano saluterà dopo una stagione al di sotto delle aspettative, e adesso i tifosi aspettano solo di conoscere il nuovo nome per la panchina. È un fuggi fuggi di indiscrezioni negli ultimi giorni, con diversi profili che si scambiano posizioni di preferenza.

Milan, no a Lopetegui: restano quattro candidati
Milan, no a Lopetegui: restano quattro candidati (LaPresse) – MilanLive.it

Sembrava che la sua scelta il Milan l’avesse fatta e questa conduceva a Julen Lopetegui. Il tecnico spagnolo era stato il prescelto dalla dirigenza, al quale era stato offerto un triennale a quattro milioni di euro a stagione. Ma l’insoddisfazione forte dimostrata dalla tifoseria rossonera ha fatto presto cambiare i piani della dirigenza. Lopetegui non è un nome che scalda la piazza, a differenza di altri. Il club ha dunque incassato la frustrazione dei suoi sostenitori e ha cambiato raggio d’azione.

La conferma ci arriva da Sky Sport e in particolare dal giornalista Peppe Di Stefano. Quest’ultimo ha affermato che il profilo di Lopetegui è quasi completamente da depennare dalla lista del Milan per la prossima panchina. E non è un caso che lo spagnolo, anche all’estero, è stato dato sempre più vicino all’approdo al West Ham, club di Premier League che lo corteggia da un pezzo. Se non Lopetegui, dunque, chi sarà l’allenatore del Milan? Secondo Peppe Di Stefano i candidati sono rimasti quattro.

Milan, il sogno italiano resta vivo

Sky Sport dice la che la lista di Zlatan Ibrahimovic si è ridotta a quattro profili. Si tratta di Paulo Fonseca, Roberto De Zerbi, Thiago Motta e Mark van Bommel. Sappiamo quanto il sogno più grande dei tifosi conduca all’ex Sassuolo De Zerbi, stimatissimo per idee e filosofia di calcio. Il Milan però una scelta non l’ha ancora fatta, anche se sottolinea Di Stefano che tra i quattro profili due sono attualmente favoriti. Chi?

Milan, no a Lopetegui: restano quattro candidati
Milan, no a Lopetegui: restano quattro candidati (LaPresse) – MilanLive.it

In pole, al momento, ci sono il portoghese Fonseca e l’italiano De Zerbi. Quanto a Thiago Motta, conosciamo bene la sua vicinanza alla Juventus, fattore che adesso rende molto difficile il suo approdo in rossonero. van Bommel, invece, non convince tutta la dirigenza per una questione di blasone ed esperienza. Ma non è detta l’ultima parola: una scelta deve ancora essere presa. Per il sogno De Zerbi, bisognerà lavorare sodo anche in virtù della clausola da 16 milioni che lo lega al Brighton. Le valutazioni sono in corso a Casa Milan.

Impostazioni privacy