Ex Milan – Gattuso può tornare in panchina: opzione romantica

Dopo le esperienze con Milan e Napoli, Gattuso può tornare all’estero: affascinante possibilità all’estero.

Più volte è stato visto a vedere la squadra di Stefano Pioli allo stadio, ma Gennaro Gattuso ha grande voglia di tornare in panchina. Ci sono stati dei rumors sull’interessamento del Genoa, ma tale opzione non lo entusiasmava troppo.

Gattuso Rino
Gennaro Gattuso (©LaPresse)

L’ex allenatore di Milan e Napoli non vuole prendere la guida di una squadra che oggi lotta per la salvezza. Punta a far parte di un progetto che da subito gli possa permettere di giocarsi posizioni importanti della classifica. Se non è possibile tornare ad allenare in Serie A, non dirà no a un’eventuale offerta dall’estero. Rino ha già allenato fuori dall’Italia e non lo spaventa affrontare nuove sfide.

Negli ultimissimi giorni sta emergendo un’opzione molto affascinante per il futuro di Gattuso. Dalla Gran Bretagna giungono indiscrezioni inerenti l’interesse dei Glasgow Rangers, rimasti senza allenatore dopo che Steven Gerrard ha firmato per l’Aston Villa e si è trasferito in Premier League.

Per Gattuso si tratterebbe di un ritorno, dato che 23 anni fa ha indossato la maglia della squadra scozzese. Era giovanissimo e lasciò il Perugia per provare un’avventura all’estero, prima di fare ritorno in Italia con la Salernitana e di firmare in seguito con il Milan. Con i Glasgow Rangers mise insieme 51 presenze e 5 gol.

Jorge Mendes, agente che cura gli interessi del tecnico calabrese, è al lavoro. I tifosi scozzesi sono pronti a riabbracciare Gattuso, che tra l’altro erediterebbe una squadra che oggi occupa il primo posto della classifica nella Scottish Premiership. 4 i punti di vantaggio sugli storici rivali del Celtic. Rino avrebbe la concreta possibilità di vincere il suo primo campionato da allenatore, dando seguito al trionfo firmato Gerrard della passata stagione.