Ibrahimovic nominato ambasciatore del tartufo bianco di San Miniato

Lo svedese ha ricevuto il premio dal presidente della Fondazione San Miniato e dal Sindaco del paese nell’arco di questa mattinata. 

Alla squadra degli ambasciatori del tartufo bianco di San Miniato si aggiunge anche Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante rossonero ha ricevuto la nomina di ambasciatore dell’eccellenza culinaria sanminiatese.

Ibrahimovic
Ibrahimovic

La nomina gli è stata conferita dal presidente di Fondazione San Miniato Promozione Marzio Gabbanini e dal sindaco di San Miniato Simone Giglioli. Il gigante svedese è a Firenze per la sfida di stasera tra Fiorentina e Milan e ha ricevuto anche un cofanetto con il tartufo bianco e altri prodotti con il costoso fungo che nasce sulle colline del paese. Anche il direttore dell’area tecnica dei rossoneri, Paolo Maldini, è stato omaggiato nella stessa giornata da Gabbadini e Giglioli.


Leggi anche:


Ibra non è il primo calciatore ad essere fatto ambasciatore del tartufo. Con lui c’è un vero e proprio dream team di campioni del presente e del passato, tra cui Giancarlo Antognoni, Gigi Buffon, Giorgio Chiellini, Vincenzo Montella, Miralem Pjanic, Diego Pablo Simeone, Francesco Totti e Cristiano Ronaldo. O anche dirigenti come Galliani, Corvino, Marotta e Paratici. Senza considerare le tante grandi personalità che hanno ricevuto lo stesso omaggio, come ad esempio, per citarne qualcuno l’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano o il cantante Bocelli.

La consegna è avvenuta sabato mattina all’Hotel Excelsior di Firenze, dove i rossoneri si trovavano prima di recarsi all’Artemio Franchi.