Ranking UEFA, le posizioni aggiornate: cambia quella del Milan

E’ stato aggiornato il ranking UEFA per quanto riguarda i club dopo questi tre giorni di gare europee. Fatale ai rossoneri l’eliminazione 

Non è stata sicuramente una settimana positiva questa per il Milan di Stefano Pioli, con l’uscita dalle coppe europee e l’arretramento della posizione nel ranking. Sperando in un riscatto domani sera con l’Udinese.

Milan ranking UEFA
Milan ranking UEFA (©LaPresse)

Pesa tanto la sconfitta contro il Liverpool arrivata martedì sera. Non solo perché non permette ai rossoneri di proseguire in Europa (fuori anche dall’Europa League essendo arrivati all’ultimo posto del raggruppamento), ma c’è anche il fattore ranking a peggiorare ulteriormente le cose. Infatti, tutte le italiane mantengono la loro posizione attuale o la migliorano. Solo per il Milan c’è un peggioramento.


Leggi anche:


Ranking UEFA aggiornato: la nuova posizione del Milan

Dopo l’ultimo turno disputato nelle varie coppe europee (Champions League, Europa League e Conference League) è stato aggiornato il ranking UEFA. Ricordiamo che questa speciale classifica tiene conto delle prestazioni nelle ultime cinque stagioni disputate nel panorama europeo compresa quella in corso. Per questo motivo il Milan partiva già svantaggiato rispetto agli altri club, essendo tornato solo quest’anno a disputare una partita al di fuori del territorio italiano dopo ben sette stagioni.

Nella nuova graduatoria i rossoneri perdono alcune posizioni e si piazzano al 43esimo posto. Ultima squadra italiana presente in lista quella di Pioli, che davanti a se vede la Lazio, l’Atalanta, l’Inter (scavalcato dal Napoli), proprio la squadra di Luciano Spalletti, la Roma e la Juventus (unica nella top ten). Guida la classifica, ovviamente, il Bayern Monaco seguito da Manchester City e Chelsea.

Questa la situazione dettaglia per quanto riguarda i club che militano in Serie A:

  • Juventus (8°) – 106 punti
  • Roma (11°) – 88 punti
  • Napoli (23°) – 66 punti
  • Inter (24°) – 65 punti
  • Atalanta (25°) – 59,5 punti
  • Lazio (29°) – 53 punti
  • Milan (43°) – 38 punti