Verso Milan-Napoli, Pioli esulta: c’è un recupero | Sarà convocato

Pioli dovrebbe poter contare su un’alternativa in più per il big match di San Siro.

Il pareggio contro l’Udinese alla Dacia Arena ha lasciato tanta delusione in casa Milan. La prestazione non è stata buona e servirà fare molto di più domenica per vincere lo scontro diretto contro il Napoli, comunque reduce da una sconfitta sorprendente con l’Empoli.

Pioli Stefano
Stefano Pioli (©Getty Images)

Purtroppo Stefano Pioli anche nella sfida di San Siro dovrà fare i conti con diversi assenti per infortunio. Non saranno sicuramente convocabili Davide Calabria, Simon Kjaer, Ante Rebic e Pietro Pellegri.

E c’è anche un grande dubbio legato alla presenza di Rafael Leao, che oggi svolgerà degli esami che faranno maggiore chiarezza sulle sue condizioni fisiche e i tempi di recupero dalla lesione muscolare accusata contro la Salernitana.

Chi, invece, sarà probabilmente convocato per Milan-Napoli è Olivier Giroud. L’attaccante francese ha smaltito la lesione muscolare al bicipite femorale sinistro e tornerà ad allenarsi in gruppo questa settimana. Oggi Tuttosport conferma che sarà a disposizione di Pioli per il big match.

Si tratterebbe di un recupero importante, dato che ultimamente c’è stato solo Zlatan Ibrahimovic come centravanti arruolabile. Il 40enne svedese ha dovuto stringere i denti anche quando probabilmente avrebbe avuto bisogno di riposo. Disporre di un’alternativa è fondamentale e per Milan-Napoli ci sarà, salvo colpi di scena imprevisti.

Giroud in questa stagione ha totalizzato 13 presenze e 4 gol. Ha saltato nove partite tra infortuni e Covid-19. L’ex Chelsea aveva iniziato bene la sua avventura in maglia rossonera, poi è stato frenato da alcuni problemi e ora ha grande voglia di tornare a dare il suo contributo alla squadra.