Calciomercato Milan, triplo colpo a zero per l’estate!

Un colpo per reparto a parametro zero. Il Milan è chiamato a guardare al calciomercato dei prossimi parametri zero: sono tanti giocatori che non rinnoveranno i propri contratti

Il 2021 è andato in archivio senza i rinnovi di Franck Kessie e Alessio Romagnoli. I due calciatori, senza accordi, saranno liberi di firmare con una nuova squadra.

Maldini, Massara e Gazidis
Maldini, Massara e Gazidis (@LaPresse)

Le speranze di vedere il centrocampista ivoriano ancora in rossonero si stanno spegnendo. Le richieste sono alte e il Milan non appare intenzionato ad accontentare l’ex Atalanta e il suo entourage. Con il difensore, invece, c’è ancora qualche possibilità, e nell’ultimo periodo le parti si sono avvicinate ma non è arrivata ancora alcuna fumata bianca.

Anche la prossima estate, le opportunità di calciomercato a zero non mancheranno: come la scorsa, saranno tanti i calciatori che hanno deciso di non rinnovare il proprio contratto con le loro squadre. Il Milan, come qualsiasi altra squadra, è chiamato a guardare a questo mercato per rinforzare la rosa, risparmiando.

Leggi ancheIbrahimovic, la decisione del figlio Maximilian: cambia cognome sulla maglia

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Milan? Seguici su Telegram!

Un rinforzo per ruolo

Le occasioni, come detto, non mancano. In difesa il Milan deve fare i conti con l’infortunio di Simon Kjaer. Il futuro tutto da scrivere di Romagnoli, spinge i rossoneri a guardarsi attorno.

In questi giorni, è stato accostato ai rossoneri Christensen, che non ha ancora trovato un accordo con il Chelsea. La concorrenza è importante ma il Milan potrebbe dargli un ruolo da protagonista. Più difficile arrivare a Rudiger, che chiede davvero tanti soldi. Altre due ipotesi sono Ginter e Denayer: sul primo ha messo gli occhi l’Inter.

Passando al centrocampo, l’erede di Franck Kessie, potrebbe arrivare a parametro zero. Anche in questo caso le opportunità non mancano: il Borussia Monchengladbach ha ufficialmente annunciato l’addio a fine stagione di Denis Zakaria.  Lo svizzero rappresenterebbe il profilo ideale per sostituire l’ivoriano ma piace tanto: Roma e Juventus, in Italia, e a diverse squadre inglesi.

Tra i giocatori più apprezzati dal Milan c’è sicuramente Kamara. I rossoneri hanno provato a prelevare il calciatore del Marsiglia la scorsa estate ma senza successo. A giugno sarà più facile. Come Zakaria, attenzione alle due italiane e ai club di Premier League. Un’altra opportunità è rappresentata da Tolisso, intenzionato a dire addio al Bayern Monaco.

Anche dalla trequarti in su non mancano le occasioni: il tormentone degli ultimi mesi è sicuramente Isco, che in estate lascerà il Real Madrid. Alle giuste condizioni rappresenterebbe una grande scommessa.

In attacco si libereranno a zero anche Lacazette, Kramaric, Origi e Belotti. Tutti calciatori, che in tempi diversi, sono stati accostati al Milan, e che potrebbero tornare ben presto di domani. Profili internazionali, che farebbero comodo a Stefano Pioli.