LIVE Milan-Genoa 3-1: tris in rimonta, rossoneri ai Quarti

Diretta Live Milan-Genoa: cronaca e risultato in tempo reale della partita degli Ottavi di Finale della Coppa d’Italia 2021/2022.

Milan Genoa
Milan-Genoa (foto MilanLive.it)

Servono i supplementari al Milan per superare il Genoa e volare ai Quarti di finale di Coppa Italia. Dopo il vantaggio rossoblu firmato Ostigard, è Giroud nel secondo tempo a pareggiare. Poi ci pensano Leao e Saelemaekers a firmare i gol della vittoria a San Siro. Adesso ci sarà la vincente di Lazio-Udinese da affrontare nel prossimo turno.

Milan-Genoa: la diretta dei tempi supplementari

120′ – FINITA! MILAN-GENOA 3-1: rossoneri ai Quarti di Coppa Italia.

118′ – Roback per Giroud nei rossoneri.

115′ – Saelemaekers ammonito per sullo su Semper.

112 – GOL MILAN! Saelemaekers mette dentro facilmente sull’assist rasoterra di Theo Hernandez.

111′ – Sheva mette Bani per Ostigard.

110′ – Maignan mette in corner sul tiro insidioso di Ghiglione.

109′ – Ottima giocata di Saelemaekers, che serve bene Brahim Diaz, che dall’interno dell’area col destro calcia alto. Lo spagnolo poteva fare meglio.

108′ – Ostigard col sinistro calcia col sinistro mancando la porta non di molto. Maignan comunque c’era.

106 – CAMBIO CAMPO DELLE SQUADRE, INIZIA IL SECONDO. Shevchenko mette Ghiglione per Portanova.

105′ – PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE TERMINATO.

102′ – GOL MILAN! LEAOOO! Un cross di sinistro diventa un tiro con una palombella che beffa Semper. Leao porta avanti i rossoneri.


101′ – Tiro debole di destro di Brahim Diaz da mattonella interessante, Semper blocca facilmente.

99′ – Bella imbucata di Brahim Diaz per Theo Hernandez, che dall’interno dell’area calcia potente col sinistro ma manda alto da buona posizione.

96′ – Ottima palla di Theo per Saelemaekers, che controlla male in area e sciupa una ghiotta chance.

95′ – Bel tiro potente di Tonali dalla distanza, palla vicina all’incrocio dei pali ma fuori.

93′ – Leao nega il gol a Leao, che calcia tra le gambe di un difensore ma non riesce a beffare l’ex Chievo. Grande intervento, palla in corner.

91′ – Partiti!

Milan-Genoa: la diretta di primo e secondo tempo

90’+6′ – SI VA AI SUPPLEMENTARI

90+’5 – Tonali è rimasto a terra, sembra avere un problema di crampi.

90′- Cinque minuti di recupero concessi dall’arbitro Aureliano.

90′ – Leao brucia Hefti ed entra in area, ma sull’assist a Giroud c’è Ostigard a mettere in angolo.

88′ – Botta dalla distanza di Florenzi, pallone centrale e parato facilmente da Semper.

87′ – Shevchenko mette Pandev per Yeboah.

84′ – Destro prova a beffare Maignan da centrocampo, palla fuori.

82′ – Tentativo di Melegoni, palla fuori alla sinistra di Maignan.

80′ – Entra Saelemaekers per Messias.

77′ – Cross di Leao per Giroud, che stavolta di testa non riesce a girare bene verso la porta.

74′ – GOL MILAN! Giroud di testa su cross di Theo Hernandez batte Semper. Rete bellissima.


71′ – Shevchenko mette Cassata per Ekuban.

68′ – Infortunato Ekuban nel Genoa, deve uscire dal campo.

67′ – Messias di testa manda alto sul cross di Leao.

64′ – Hefti ammonito per fallo evidente su Leao.

62′ – Bakayoko, Brahim Diaz e Leao per Krunic, Daniel Maldini e Rebic. Nel Genoa dentro Destro per Caicedo.

61′ – Bravo Florenzi a fermare una ripartenza pericolosissima dei rossoblu.

60′ – Buon taglio di Rebic in area sulla palla di Messias, i difensori del Genoa si salvano in corner.

59′ – Ai rossoneri servirebbero dei cambi.

54′ – Tiro di Gabbia su torre di Giroud, pallone deviato in corner.

53′ – Ammonito Ostigard per fallo su Giroud.

48′ – Milan pericoloso di testa con Gabbia, ma Semper salva il Grifone.

47′ – Ammonito Yeboah per sbracciata su Florenzi.

47′ – Brivido in area rossonera, Portanova sull’assist di Ekuban non riesce a correggere verso la porta da buona posizione.

46′ – INIZIA IL SECONDO TEMPO! 


45’+2′ – PRIMO TEMPO FINITO. Milan-Genoa 0-1: decide Ostigard.

45′ – Due minuti di recupero concessi dall’arbitro Aureliano.

42′ – Ammonito Tonali. Intanto si scaldano Brahim Diaz, Rafael Leao e Bakayoko.

41′ – Portanova vicino al gol con un tiro potente a pochi metri dalla porta su assist di Ekuban. Palla fiori di poco. Brivido per il Diavolo.

36′ – Ammonizione giusta a Badelj per fallo netto su Krunic.

34′ – Il Milan non riesce a fare male a un buon Genoa.

29′ – Conclusione “schiacciata” di Tonali da fuori area, palla ampiamente a lato.

26′ – Yeboah di testa anticipa Maignan, uscito male, ma manda alto.

24′ – Entra Florenzi per l’infortunato Tomori.

23′ – Tomori si mette nuovamente a terra, ginocchio dolorante, non ce la fa a proseguire. Si prepara Florenzi.

20′ – Tomori rientra in campo, vedremo se ce la farà.

19′ – Tomori rimane a terra, problema al ginocchio sinistro. I medici entrano in campo. Si scalda Florenzi.

17′ – GOL GENOA. Ostigard di testa sull’angolo batte Maignan. Male Theo Hernandez in marcatura.

16′ – Conclusione mancina di Vanheusden che chiama Maignan alla deviazione in corner.

12′ – Interessante cross di Rebic dalla sinistra, Messias al volo di destro manda alto con un tiro che forse voleva essere un cross.

10′ – Il Genoa è venuto a Milano per giocarsela, buon atteggiamento in questo avvio.

7′ – La partita si gioca su buoni ritmi finora.

4′ – TRAVERSA DI KRUNIC. Di testa sul corner di Messias l’ex Empoli colpisce la parte superiore della traversa.

4′ – Theo Hernandez da fuori area, altra deviazione in angolo.

3′ – Bella azione di Daniel Maldini, che salta due avversari e arriva fino in area, dove Ostigard lo contrasta efficacemente al momento del tiro. Corner per i rossoneri.

1′ – Match iniziato a San Siro!

Alle ore 21:00 l’arbitro Aureliano darà il via alla partita.

Leggi anche: Milan-Genoa, da Borriello a Piatek: tutti gli affari di mercato

Coppa Italia, le formazioni ufficiali di Milan-Genoa

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Gabbia, Tomori, Hernández; Tonali, Krunić; Messias, Maldini, Rebic; Giroud. A disp.: Mirante, Nava; Florenzi, Stanga; Bakayoko, Díaz, Saelemaekers; Giroud, Roback. All.: Pioli.

GENOA (4-3-1-2): Semper; Hefti, Vanheusden, Østigård, Vásquez; Portanova, Badelj, Melegoni; Ekuban; Caicedo, Yeboah. A disp.: Marchetti, Sirigu; Bani, Masiello; Cassata, Galdames, Ghiglione, Sturaro, Touré; Buksa, Destro, Pandev. All.: Shevchenko.

Milan-Genoa: presentazione del match di San Siro

Inizia il percorso del Milan in Coppa Italia, che stasera a San Siro riceve il Genoa. Dopo le due vittorie in campionato che hanno aperto il 2022, i rossoneri non si vogliono fermare. L’obiettivo è vincere e superare gli Ottavi di Finale.

Stefano Pioli deve rinunciare a Simon Kjaer, Davide Calabria, Alessio Romagnoli, Fodé Ballo-Touré, Ismael Bennacer, Franck Kessie, Samuel Castillejo, Pietro Pellegri e Zlatan Ibrahimovic. Quest’ultimo è assente per squalifica, in attacco gioca Olivier Giroud. Occasione da titolare per Daniel Maldini, schierato trequartista. Dal primo minuto pure Ante Rebic, che ha giocato uno spezzone a Venezia.

Il Grifone si presenta allo stadio Giuseppe Meazza in una situazione critica, in campionato le cose non vanno bene e Andriy Shevchenko rischia la panchina. Fuori dai convocati Maksimovic, Criscito, Behrami, Biraschi, Cambiaso, Fares, Rovella, Hernani e Kallon. In lista i nuovi arrivati Hefti, Yeboah e Ostigard.