Casa Milan, terminato l’incontro con gli agenti di Botman – FOTO

Gli agenti del difensore sono appena arrivati a Casa Milan. A breve il colloquio con Maldini e Massara per provare a definire un principio di accordo…

La storia tra il Milan e Sven Botman non si è certamente fermata alle voci di mercato di gennaio. Già, perchè Paolo Maldini e Frederic Massara non hanno la minima intenzione di mollare la pista conducente al difensore del Lille. La prova di oggi lo dimostra in maniera eclatante.

Agenti Botman Casa Milan
Agenti Botman Casa Milan

Ore 17:15 – Incontro terminato in questi minuti. Gli agenti di Botman stanno lasciando la sede di via Aldo Rossi dopo il colloquio con i dirigenti, in particolare Maldini e Massara. Terminato l’incontro, si attendono nelle prossime ore delle importanti indiscrezioni sull’avanzare della trattativa.

Come preannunciato ieri sera, gli agenti del giocatore olandese si sono recati oggi a Casa Milan per incontrare la dirigenza e trattare il profilo di Sven Botman. La notizia della presenza in città dei manager è impazzata dopo che uno di questi aveva pubblicato un video di San Siro durante Milan-Lazio.

Gli agenti di Botman, in pratica, non si sono fatti mancare nulla. E prima del summit con il CDA del Milan si sono goduti il match dei quarti di Coppa Italia. Oggi si passerà invece ai fatti più seri e concreti. L’incontro è ormai in corso tra le parti, con la dirigenza rossonera assolutamente intenzionata a strappare l’accordo per giugno.

Il difensore olandese è il primo obiettivo del mercato estivo del Milan. In realtà lo era già a gennaio, ma come ribadito ampiamente, il Lille ha reputato Botman incedibile nella finestra delle compravendite invernale. Nessuna fretta, la squadra rossonera ha dimostrato di potersela cavare al meglio anche con Pierre Kalulu.

Ma in ottica estiva diversi fattori potranno cambiare. Innanzitutto è altamente quotato l’addio di Alessio Romagnoli, che in scadenza di contratto non sembra prossimo al rinnovo. Inoltre, potrebbe partire in prestito Matteo Gabbia. A quel punto, è obbligato un rinforzo di spessore in difesa, e già in molti sognano la coppia centrale composta da Botman e Tomori.

Vedremo cosa ne verrà fuori dal colloquio di oggi. Una cosa è certa, Sven lascerà il Lille a giugno, come da lui stesso ribadito più volte. L’olandese è pronto per una nuova esperienza e l’apprezzamento del Milan è a lui molto gradito. In un intervista di pochi giorni fa ha definito il Diavolo “un club meraviglioso”.

Ci sarà sempre da tener d’occhio il Newcastle, che già a gennaio ha presentato diverse offerte al Lille per Botman. Gli inglesi sono arrivati a mettere sul piatto circa 40 milioni. In questo caso, la volontà del giocatore sarà decisiva. Il Milan sembra comunque pronto ad un sostanziale sacrificio economico.

Di seguito la foto della nostra redazione che mostra la presenza dei manager  di Botman all’interno di Casa Milan:

Agenti Botman Casa Milan
Agenti Botman Casa Milan