Milan 2022/2023, la formazione ipotizzata da Transfermarkt: quattro novità – FOTO

Come cambierà il Milan secondo i rumors e le valutazioni del noto portale web esperto in trattative ed in valutazioni delle rose.

C’è ancora tanto da attendere prima di vedere il Milan entrare con decisione nelle trattative del calciomercato estivo 2022. Prima va terminata al meglio la stagione, che vede i rossoneri in corsa per ben due trofei.

Maldini e Pioli
Maldini e Pioli (©LaPresse)

In molti sono sicuri che il club rossonero non rivoluzionerà la squadra e l’entità della propria rosa. Ma a Stefano Pioli serviranno almeno 3-4 innesti di spessore, che possano dare solidità, qualità e continuità al percorso di crescita del Milan.

Oggi il portale Transfermarkt si è lanciato in una previsione piuttosto azzardata. Ha pubblicato infatti il possibile 11 titolare del Milan in vista della stagione 2022/2023, basandosi su conferme, rumors di mercato e rientri, con annesse le valutazioni dei cartellini.

Rientra Adli, presenti altri 3 volti nuovi

Il noto portale internazionale, leader sul web per novità, cifre e valutazioni del mercato calcistico, ha effettivamente schierato un undici rossonero piuttosto fattibile. Seguendo infatti le notizie di mercato e quelle relative ai rinnovi contrattuali ormai prossimi.

Un 4-2-3-1 di tutto rispetto, dal quale escono di fatto tre calciatori attualmente in scadenza ed ancora molto indecisi sul futuro: Romagnoli, Kessie ed Ibrahimovic, tutti possibili svincolati a giugno per diverse motivazioni.

In porta c’è il confermatissimo Maignan, che da Milanello giurano sarà il titolare tra i pali per molto tempo. Difesa a quattro con Calabria e Theo Hernandez terzini, mentre al centro della linea, accanto al solito Tomori, viene inserito Sven Botman. L’olandese è l’obiettivo numero uno per rimpolpare la linea arretrata.

Novità anche nella coppia mediana. Tonali, ormai diventato un intoccabile della squadra di Pioli, viene affiancato a Renato Sanches. Il portoghese del Lille è un altro nome molto caldo per la futura rosa milanista, con una valutazione sui 30 milioni di euro.

Cambia qualcosa pure sulla trequarti. Saelemaekers confermato a destra (anche se arriverà un’alternativa di qualità come Lang), Rafael Leao idem a sinistra. In mezzo il sito web inserisce il rientrante Yacine Adli, classe 2000 del Bordeaux già acquistato dal Milan ma lasciato in Francia fino a giugno prossimo.

Infine il ruolo di centravanti. Con Ibra in scadenza e Giroud verso i 36 anni di età, il Milan punterà su un nuovo numero 9. Che potrebbe essere Andrea Belotti: il capitano del Torino viene valutato sui 28 milioni di euro, ma in realtà arriverebbe gratis dopo lo svincolo dai granata.