Napoli-Milan, Pioli ci pensa | Sorpresa sulla trequarti?

Le ultime di formazione su Napoli-Milan. Stefano Pioli sta pensando di rivisitare ancora una volta la trequarti…

Weekend di fuoco per la Serie A. La 27esima giornata di campionato porterà con sè un alone di tensione e attesa, dato che domenica sera si disputerà uno dei match più decisivi della stagione. Si fronteggeranno le capoliste del campionato, Napoli e Milan.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Gli azzurri hanno difatti riagganciato i rossoneri in testa dopo la vittoria per 1-2 contro la Lazio. La squadra di Stefano Pioli ha invece centrato il secondo pareggio consecutivo contro l’Udinese. La lotta scudetto è spalancata e agguerrita.

Domenica sera se ne vedranno delle belle, con il Napoli e il Milan che vorranno mettere in campo tanta qualità e conquistare i 3 punti meritando sotto il punto di vista del gioco. Stefano Pioli e Luciano Spalletti sono altamente concentrati sulla formazione da schierare al Maradona.

Nessuno vuole commettere errori, ma al contrario cercare di contenere al meglio l’avversario e colpirlo nei punti deboli. La Gazzetta dello Sport, nella sua edizione odierna, ha mostrato quelle che sono le probabili formazioni di Napoli-Milan. Per quanto concerne la squadra partenopea, Spalletti è pronto a mandare in campo i suoi titolarissimi, e quindi i migliori:

Ospina in porta, Di Lorenzo terzino a destra e Mario Rui a sinistra, coppia centrale di difesa composta da Rrahmani e Koulibaly. Sulla mediana ecco Fabian Ruiz e Lobokta, con Anguissa pronto a subentrare dalla panchina. Il trio dietro la punta sarà invece composto da Politano, Zielinski e Insigne. Attaccante in solitaria il pericoloso Victor Osimhen.

Per quanto concerne il Milan, sembrano esserci dei cambi in vista. Pioli è di nuovo pronto alla rivoluzione.

La probabile formazione del Milan: cambio sulla trequarti

Come riportato dalla rosea, sostanzialmente ci saranno due cambi nella formazione del Milan rispetto al solito. Partendo dalla porta, ci sarà ovviamente Mike Maignan a presidiare i pali. In difesa torna titolare Calabria a destra dopo la panchina in Coppa Italia, mentre a sinistra ci sarà l’imprescindibile Theo Hernandez. Al centro la coppia che scoppia formata da Kalulu e Tomori.

Il francese torna alla titolarità dopo il guaio fisico rimediato da Alessio Romagnoli. Ma già in Coppa, Pierre non ha fatto rimpiangere il capitano, anzi. In mediana torna invece dal 1’ Sandro Tonali, che non ha giocato martedì sera causa squalifica. Ad affiancarlo ci sarà Ismael Bennacer, che in Coppa Italia, ma già da qualche partita, ha fatto faville.

Ecco che secondo la Gazzetta dello Sport potrà esserci un cambio importante sulla trequarti. Confermata la presenza di Rafael Leao a sinistra e di Saelemaekers a destra, sarà rivoluzione al centro, ancora una volta. Secondo la rosea Pioli è pronto a schierare di nuovo Franck Kessie da trequartista; una mossa volta a contenere Fabian Ruiz. Abbiamo già visto però che l’ivoriano non è stato all’altezza del compito nel derby di ritorno contro l’Inter.

Anzi, Franck ha sofferto davvero tanto l’imprevedibilità di Brozovic! Nella stracittadina di Coppa, il tecnico rossonero ha optato per schierare Rade Krunic in quella posizione al posto sia di Brahim Diaz che di Kessie, e il bosniaco non ha fatto male. Sarà davvero Kessie la scelta di Pioli per il match al Napoli? Staremo a vedere.

Infine, per quanto riguarda l’attacco, ci sarà sempre Olivier Giroud nella posizione di punta centrale. Il francese, al momento, è l’unica scelta valida a disposizione di Stefano Pioli.

Probabile formazione Milan 4-2-3-1: Maignan; Calabria, Tomori, Kalulu, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Kessie, Leao; Giroud.