Calciomercato Milan, Di Marzio spaventa i tifosi: “Si è inserita la Juve”

L’esperto di mercato ha fatto il punto sul futuro del calciatore, ambito sia dai rossoneri che dalla Juventus di Max Allegri.

Siamo soltanto a marzo ma per il Milan, e non soltanto, è già tempo di riprendere i discorsi di mercato in vista della prossima stagione. Il Diavolo aveva già cominciato a lavorare a gennaio in questo senso e ora è il momento di affondare i colpi.

Gianluca Di Marzio e Zlatan Ibrahimovic
Gianluca Di Marzio e Zlatan Ibrahimovic (Twitter)

Maldini e Massara hanno già fatti passi importanti per la difesa, con l’arrivo di Sven Botman che vien già dato per certo dai vari esperti. Il club rossonero è chiamato però ad operare pesantemente anche negli altri, come ad esempio a centrocampo, per sostituire il partente Kessie. Il primo obiettivo è ormai abbastanza noto e gioca nella stessa squadra di Botman. Stiamo parlando di Renato Sanches. I rossoneri sperano di prenderli entrambi dal club francese, e magari di ottenere uno scontro sul pacchetto.

I colloqui sono già stati avviati, ma al contrario del difensore, qui la trattativa è ancora indietro e servirà un ulteriore sforzo per la dirigenza del Diavolo, che tra l’altro ha un altro problema. Sul giocatore, che è in scadenza nel 2023, c’è infatti grande concorrenza, come ha rivelato Gianluca di Marzio.

Milan pronto a un nuovo tentativo per Renato Sanches

L’esperto di mercato è intervenuto ai microfoni di Sky Sport oggi pomeriggio e ha fatto il punto sul futuro del centrocampista: “Il Milan ha provato a prendere Renato Sanches a gennaio, ci riproverà nelle prossime settimane”. Nei mesi scorsi era stato spiegato che i motivi per cui l’operazione si era arenata erano legati alle alte richieste d’ingaggio da parte del classe ’98.

Di Marzio ha poi aggiunto in merito all’interesse dei bianconeri: “Su Renato Sanches c’è anche la Juventus molto, perché cerca un giocatore con quelle caratteristiche per aumentare ordine e fisicità in mezzo al campo. Sarà una bella sfida tra Milan e Juventus. Il vantaggio del Milan sta nei buoni rapporti con l’agente del portoghese, ovvero Jorge Mendes, procuratore anche di Rafa Leao.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)