Barcellona, l’offerta che taglia fuori il Milan: i dettagli

Mossa del Barcellona che sembra mettere in difficoltà gli uomini mercato del Milan. Offerta già partita e forse presto accettata.

Tra i club certamente più attivi sul mercato in questo momento c’è sicuramente il Barcellona. La squadra catalana è considerata una grande decaduta, tant’è che è per la prima volta uscita dalla fase a gironi della Champions League.

Barcellona
FC Barcellona (©LaPresse)

Già a gennaio la squadra di Xavi Hernandez si è arricchita rivoluzionando il proprio attacco. Sono arrivati elementi del calibro di Ferran Torres dal City, Pierre Aubameyang dall’Arsenal e Adama Traoré dal Wolverhampton.

Ma non è finita qui. In estate i catalani sono pronti ad andare all’assalto di altri 3-4 obiettivi di spessore e prospettiva. Anche a scapito del Milan, che condivide con il Barça alcuni possibili nomi ideali per rinforzare la propria rosa.

Il terzino pronto a dire sì: sul piatto un quinquennale

Le ultime indiscrezioni parlano di un Barcellona molto vicino a chiudere per un terzino destro, che di recente è stato anche accostato e sondato dal Milan. Un laterale di spessore che si svincolerà al termine di questo campionato.

Si tratta di Nouassir Mazraoui, laterale marocchino classe 1997, in scadenza con l’Ajax. Il Milan era una possibile destinazione per questo giovane calciatore, visto che il suo entourage tempo addietro lo aveva proposto a Paolo Maldini come occasione d’oro di mercato.

Mazraoui Everton
Noussair Mazraoui ed Everton Sousa Soares (©Ansa Foto)

I rossoneri ci stavano seriamente pensando, visto che prendere a costo zero Mazraoui rappresenterebbe un investimento low-cost e di grande prospettiva. Ma il Barcellona pare aver messo la freccia: come scritto dal giornalista Fabrizio Romano, è pronta l’offerta contrattuale che taglia fuori tutta la concorrenza.

Pronto un quinquennale da 5 milioni netti a stagione. Un contrato da top-player che, se confermato, sarebbe l’ideale per un talento come Mazraoui, che diventerebbe immediatamente il terzino destro titolare nello scachiere di Xavi.

 

Di recente Mino Raiola, agente di Mazraoui, ha offerto il cartellino del giocatore anche al Bayern Monaco, che sta valutando se inserirsi o mano. Una concorrenza spietata per il Milan, che al momento è fuori dalle trattative, anche perché sulla corsia difensiva destra è già piuttosto coperto con Calabria ed il possibile riscatto di Florenzi.