Milan, niente Renato Sanches? C’è già l’alternativa | Colpaccio a costo zero!

Colpo a costo zero per sostituire Kessie: torna in auge l’idea del Milan per il nuovo centrocampista. Nuove voci confermano il forte interesse dei rossoneri per lui

L’addio di Kessie al Milan, a meno di clamorosi colpi di scena, sembra ormai una formalità. I rossoneri non hanno più fatto offerte dopo quella di diversi mesi fa: 5 milioni più bonus, no secco del calciatore e del suo agente che puntano ad un contratto migliore e soprattutto ad una importante cifra di commissioni. Che, ricordiamo, i rossoneri non trattano, proprio come nel caso di Donnarumma e Calhanoglu.

maldini gazidis

Anche i tifosi si sono arresi: sanno bene che Kessie non giocherà più nel Milan e, proprio come i due prima citati, lascerà il club che lo ha reso grande a parametro zero. Nel suo futuro sembra esserci il Barcellona: sono arrivate conferme da ogni dove in queste ultime settimane, alcune molto attendibili anche dalla Spagna. Franck è un obiettivo di Xavi che vuole fare di lui il Seydou Keita del suo Barça, cioè un centrocampista che abbina buone qualità tecniche a quelle fisiche. Maldini e Massara sono al lavoro per trovare un sostituto e il nome di Renato Sanches è quello più forte: il Milan ci ha provato seriamente a gennaio ma era troppo tardi. I colloqui con Mendes vanno avanti da tempo, ci sarebbe già una bozza di accordo con il Lille ma il giocatore non ha ancora dato il via libera. Intanto ieri in Lille-Saint Etienne si è infortunato ancora (problema muscolare).

Milan, il sostituto di Kessie a parametro zero: nuove conferme dalla Spagna

L’inserimento di altri club (fra cui la Juve) e il “problema” infortuni, potrebbero complicare la trattativa, ecco perché il Milan sta pensando a delle alternative. In estate Adli rientra dal prestito al Bordeaux, probabilmente anche Tommaso Pobega, ma per fare un salto di qualità importante serve un sostituto all’altezza di Kessie. Che, nonostante una stagione non ai suoi livelli, resta un elemento chiave della rosa di Stefano Pioli. Il primo nome dopo quello di Renato Sanches arriva dal Marsiglia ed è una clamorosa occasione di mercato.

Come riportato da TodoFichajes.com, il Milan è ancora fortemente in corsa per Boubacar Kamara, in scadenza di contratto il prossimo giugno. Ha rifiutato tutte le offerte di rinnovo e sembra ormai destinato, come Kessie, a lasciare il suo club a zero. A 22 anni si sente pronto per un salto di qualità ed è attratto dalle tante offerte dalla Premier League e non solo, ma attenzione proprio ai rossoneri. Maldini potrebbe decidere di andare dritto su di lui per sostituire Franck: sarebbe un colpo a parametro zero sensazionale perché parliamo di un ragazzo forte ma ancora molto giovane, con ampi margini di miglioramentoe con la possibilità di giocare anche da difensore centrale (ha iniziato proprio in quel ruolo, come Kessie).  Bisognerà vincere la concorrenza di tanti club, in particolare il Newcastle. Ma attenzione anche alla Roma, a caccia di rinforzi per il prossimo anno.