Milan, ecco Lazetic: l’attaccante si allena in gruppo – FOTO

I rossoneri sono tornati oggi a lavorare a Milanello dopo la domenica riposo. Insieme al resto del gruppo si è finalmente allenato l’attaccante…

Si è chiusa una settimana molto importante per il Milan di Stefano Pioli. Già, perchè la vittoria contro l’Empoli in casa ha permesso ai rossoneri di solidificare il primo posto in classifica. I 3 punti erano obbligatori, e la battuta d’arresto dell’Inter contro il Toro ha permesso al Milan di capeggiare la classifica senza se e senza ma.

Allenamento Milanello
Allenamento Milanello (acmilan.com)

Nessun asterisco adesso, dato che i rossoneri sono sopra di 4 punti dai nerazzurri. La gara casalinga contro l’Empoli non era affatto semplice, dato che la squadra di Andreazzoli gioca un buon calcio, e lo ha dimostrato nel secondo tempo creando qualche pericolo in più. Ma i rossoneri, grazie ad una solidissima difesa, sono riusciti a mantenere il risultato e vincere.

L’impegnò è stato dispendioso, sia fisicamente che mentalmente. Mister Pioli ha quindi concesso una giornata di riposo, quella di ieri, per ricaricare le pile. Oggi, il Milan è invece tornato a Milanello per preparare la prossima di campionato contro il Cagliari di Mazzarri. Un’altra sfida ostica. Ormai, in Serie A ogni squadra può fare paura e avere la capacità di bloccare le grandi.

I rossoneri hanno bisogno di estrema concentrazione e tanto lavoro per dare continuità ai risultati e sognare in vista del finale di stagione. Oggi hanno lavorato tutti in gruppo, eccetto l’infortunato Bakayoko (per lui personalizzato sul campo) e ovviamente Simon Kjaer.

È tornato in gruppo anche l’attaccante.

Il giovane in gruppo: finalmente in condizione!

Come mostrano le immagini scattate a Milanello, e pubblicate sul sito ufficiale del club, oggi si è allenato insieme al resto dei compagni Marko Lazetic. Il baby attaccante si è unito al gruppo dopo settimane di allenamento personalizzato per raggiungere la miglior condizione. Il fatto che oggi Pioli lo abbia inserito nel lavoro collettivo fa ben sperare.

Probabilmente, dal punto di vista fisico, il serbo è finalmente arrivato al livello dei compagni. Molti tifosi scalpitano per vederlo finalmente in campo, fiduciosi che si tratti di un grande talento. Sicuramente c’è molta curiosità nel vedere Marko all’opera, e chissà che entro la fine del campionato non potremo avere la possibilità di ammirare questo 18enne che ha rapito Paolo Maldini e Frederic Massara. 

Pioli potrebbe concedergli qualche spezzone in base agli impegni.

Marko Lazetic
Marko Lazetic (acmilan.com)