Milan, andrà via sicuramente | È il grande sogno per l’attacco

Il giovane centravanti sarà uno dei pezzi pregiati nel prossimo mercato. La concorrenza per il Milan è spaventosa.

Il prossimo mercato estivo si prospetta davvero molto interessante. Dalle voci che circolano già ora, sembra proprio che vedremo diversi top player lasciare le proprie squadre di appartenenza per trasferirsi altrove.

Maldini-Massara
Maldini-Massara (©LaPresse)

Si prevede molto movimentato soprattutto il mercato degli attaccanti. E’ incerto il futuro delle leggende Cr7 e Messi, ma anche dei giovani campioni Mbappè e Haaland, senza dimenticare Salah e Lewandowski. Potrebbe infatti scatenarsi un meccanismo a catena che porterebbe a trasferimenti di livello, con le società pronte a fare spese folli per assicurarsi i migliori. Tra gli attaccanti che potrebbero rientrare in questo ampio giro ce ne è uno che interessa particolarmente anche al Milan.

I rossoneri capiranno nei prossimi mesi cosa dovranno fare per quanto riguarda l’attacco. Maldini e Massara aspettano ancora la risposta da Zlatan Ibrahimovic per il rinnovo. Allo svedese è stato proposto un contratto di un anno a 3-3,5 milioni di euro, cifre quindi inferiori rispetto a quelle attuali, e la Gazzetta stamattina confermava che il suo futuro rimane in dubbio. Se Ibra non continuerà con il Diavolo, la dirigenza sarà obbligata ad andare sul mercato per prendere un centravanti importante.

Il nome di Belotti continua a circolare ma l’impressione è che il Milan voglia puntare su un profilo giovane, e uno di questi è il 22enne del Lille, Jonathan David. I rossoneri hanno ottimi rapporti con il club francese anche se la trattativa è molto difficile, sia per i costi che per la concorrenza.

Tutti pazzi per l’attaccante: per il Milan è durissima

Su Twitter l’esperto di mercato, Fabrizio Romano, ha confermato che il giocatore lascerà la sua squadra a fine stagione con ogni probabilità. Sulle tracce del giovane attaccante, autore di 17 reti fino a questo punto della stagione, ci sono davvero tante squadre. “E’ nella lista di 10 top club europei” ha affermato lo stesso Romano, sottolineando come questo sia un giocatore da tenere d’occhio in questi mesi (sarà tra l’altro protagonista domani in Champions League contro il Chelsea).

Nei giorni scorsi si è parlato di duello RealBarca per il canadese, ma anche di Arsenal. I rossoneri continuano a seguirlo, ma tengono in caldo anche altri profili per l’eventuale dopo Ibra.