Milan, senti Thiago Motta: “Tanti episodi arbitrali a nostro sfavore”

L’allenatore dello Spezia si è lamentato dopo la sfida col Sassuolo. Ma forse ha già dimenticato quello che è successo contro il Milan

Chi di errori arbitrali ferisce, di errori arbitrali perisce… ma come si fa a lamentarsi delle decisioni del direttore di gara dopo quello che è successo circa due mesi fa? Bisognerebbe chiederlo a Thiago Motta, che oggi ha rilasciato delle dichiarazioni importanti e che faranno inevitabilmente discutere.

Thiago Motta Milan-Spezia
Thiago Motta Milan-Spezia (©LaPresse)

Lo ha fatto dopo la pesante sconfitta del suo Spezia, per 4-1 sul campo del Sassuolo. Una partita in cui Mimmo Berardi, da sempre visionato dal Milan e che i tifosi rossoneri accoglierebbero a braccia aperte, ha messo a segno la sua rete numero 100 in Serie A. Ma non è questo il punto su cui vogliamo focalizzarci in questo articolo, bensì le dichiarazioni di Thiago Motta al termine dell’incontro. La sua squadra ha perso malamente e deve stare molto attenta perché la zona retrocessione non è poi così lontana.

Piccola parentesi su questo turno di Serie A. E’ proprio il Cagliari, prossimo avversario del Milan (domani sera in Sardegna alle ore 20.45) che vorrebbe approfittare della sconfitta dello Spezia per avvicinarsi ai liguri. Non è ovviamente d’accordo la squadra di Stefano Pioli che farà di tutto per portare a casa tre punti fondamentali in chiave Scudetto. Recuperati anche Tonali e Brahim Diaz, in dubbio sino all’ultimo, ma che sono partiti regolarmente insieme al resto del gruppo.

Thiago Motta, la memoria è corta: si lamenta degli arbitri!

Torniamo a parlare dello Spezia, o meglio, del suo allenatore. Thiago Motta si è lamentato della direzione arbitrale di questa sera e ha commentato così nel post partita: “La decisione su Kovalenko poteva cambiare la partita e diventare fondamentale, ma l’arbitro ha deciso così. Chiedo però più attenzione ai direttori di gara, iniziano a diventare tanti gli episodi arbitrali a nostro sfavore. Spesso siamo noi a dover subire questi episodi”.

La domanda, a questo punto, è d’obbligo: davvero Thiago Motta si lamenta degli arbitri dopo quello che è successo in Milan-Spezia di fine gennaio? Ricorderete molto bene quella partita: l’arbitro Serra non concedette il vantaggio a Messias, che segnò la rete della vittoria nei minuti di recupero. Tutto inutile, poi lo Spezia vinse quella gara all’ultimo secondo con il Milan molto nervoso per l’accaduto. In quel caso Thiago Motta non disse nulla, anzi, aizzò il tifo rossonero dichiarando: Abbiamo meritato di vincere“. Ma la ruota gira, caro Thiago. E di certo non ci si può lamentare!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)