Cagliari-Milan, occhio ai diffidati: rischiano in due

Due rossoneri in diffida per stasera, a rischio la presenza nel prossimo match contro il Bologna

Il Milan fa visita al Cagliari stasera per la 30sima giornata di Serie A. In Sardegna i rossoneri cercheranno la terza vittoria consecutiva, per mantenere a distanza Inter e Napoli.

Milan
Milan (©LaPresse)

Stefano Pioli può affare affidamento praticamente sulla rosa al completo per scegliere come meglio crede chi far giocare e chi no. Dovrà però cercare anche di fare dei calcoli in vista del prossimo match al rientro dalla pausa. Ci sono infatti due diffidati tra le fila rossonere e sono Alessio Romagnoli e Brahim Diaz.

Il primo non partirà titolare contro i rossoblù, mentre lo spagnolo figura negli undici di partenza e prenderà il suo solito posto nella trequarti. I due dovranno evitare il cartellino giallo se non vogliono saltare il match contro il Bologna a San Siro, in programma nel week end del 3 aprile. Non sono ancora stati scelti data e orario dell’incontro.

In questa fase delicata del campionato è importante fare attenzione anche a questi dettagli per non rischiare di ritrovarsi con problemi di formazione. Sicuramente però l’importanza massima va ora sulla partita contro il Cagliari, con la squadra di Mazzarri che è alla ricerca disperata di punti salvezza e che non farà nessuno scontro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)