Italia, non solo Verratti: altri 5 lasciano il ritiro

Tra infortuni e decisioni in base al turn over, sono in sei a lasciare anzitempo il gruppo azzurro

Il clamoroso ko contro la Macedonia del Nord, e la conseguente eliminazione anticipata nel playoff per arrivare al Mondiale, ha cambiato completamente i piani della Nazionale italiana per questi giorni che verranno.

Italia
Italia (©LaPresse)

Agli azzurri è rimasto di giocare martedì 29 contro l’altra nazionale eliminata, ovvero la Turchia. Una gara che non conta fondamentalmente nulla e nella quale il ct Roberto Mancini ha giustamente intenzione di fare un massiccio turn over. Per questo motivo hanno già fatto ritorno ai rispettivi club il centrocampista del Chelsea, Jorginho, e gli attaccanti Lorenzi Insigne e Ciro Immobile. Tutti e tre i calciatori erano stati impiegati da titolari giovedì scorso e si sono quindi congedati dal gruppo anticipatamente.

Non sono però gli unici ad aver lasciato il ritiro azzurro. Mancini ha infatti liberato altri tre componenti della rosa, i quali erano alle prese con dei problemi fisici a seguito della gara contro i macedoni. Si tratta di Gianluca Mancini, Marco Verratti e Domenico Berardi. Saranno quindi sei in meno ad andare in Turchia ad affrontare questo ultimo impegno prima della ripresa dei campionati. Molto probabile che, senza Jorginho e Verratti, il milanista Tonali possa avere una chance dal primo minuto in mezzo al campo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)