Milan, Barcellona e Bayern si defilano: rossoneri ancora in pole

I rossoneri sono considerati la squadra più vicina al calciatore attualmente, davanti al club tedesco

Si susseguono voci, a volte anche contrastanti, in fatto di mercato in casa Milan. I rumours che rimbalzano dall’estero a volte però si rivelano fondati e vanno quindi analizzati con grande attenzione.

Ajax
Ajax (©LaPresse)

Le scelte del club rossonero sul mercato, dal punto di vista dei terzini, appaiono abbastanza chiare. A sinistra si cerca un vice di Theo Hernandez, con Ballo-Touré destinato a lasciare Milanello dopo una stagione non convincente. I nomi di Hickey del Bologna e di Cambiaso del Genoa sono quelli in prima fila. Sull’out di destra invece la situazione è la seguente.

Davide Calabria è un punto fermo della squadra di Stefano Pioli e la società ne vuole fare un uomo chiave per i prossimi anni. Si sta poi riflettendo sul futuro di Alessandro Florenzi e sul suo eventuale riscatto. L’ex Roma e Psg ha disputato una grande stagione fino a questo momento e si è dimostrato molto utile alla causa, tanto che negli ultimi giorni le indiscrezioni parlano dell’intenzione di confermare il giocatore. Anche sulla fascia destra quindi il Diavolo dovrebbe essere a posto. Con il riscatto del romano il Diavolo continuerebbe ad avere due elementi affidabili in quel ruolo.

Eppure, dalla Spagna continuano a fare il nome di un terzino per il Milan e l’accostamento è molto forte. Il nome è già conosciuto ed è noto che Maldini lo segua già da qualche tempo, parliamo di Nouassir Mazraoui. Il giocatore è in scadenza e non ha nessuna intenzione di continuare a giocare in Olanda con l’Ajax, ma nonostante l’aiuto del suo potente procuratore Mino Raiola, il suo futuro è ancora in dubbio.

Niente Barca e Bayern, ma occhio al Dormund

Stando a quanto riportato dagli esperti di mercato di Todofichajes, dovrebbero portare ad un nulla di fatto gli interessi sia del Barcellona che del Bayern Monaco per il classe 97′, soprattutto con quest’ultimi che si stanno dirottando su altri obiettivi. Lui stesso poi qualche settimana fa aveva ammesso che non c’era nulla di concreto neanche con il club blaugrana: “Non ho ancora firmato nulla con il Barcellona – aveva spiegato – non sono nemmeno vicino a farlo”.

Dalle ultime informazioni raccolte dal portale spagnolo, il club rossonero risulta essere in pole position per il giocatore marocchino. Maldini avrebbe infatti già proposto al calciatore un contratto di quattro anni accontentando anche le sue pretese economiche. L’altra reale concorrente per acquistare l’esterno dei lanceri è il Borussia Dortmund, ma allo stato attuale delle cose il club tedesco non ha ancora effettuato alcun rilancio.