Renato Sanches, il messaggio che infiamma i tifosi: il Milan lo aspetta

Renato Sanches dai social network ha lanciato un messaggio criptico: riguarderà il suo futuro? Il Milan è sempre in agguato.

Non è un segreto che il Milan abbia messo nel mirino Renato Sanches per rinforzarsi nella prossima finestra estiva del calciomercato. Il portoghese è ritenuto un centrocampista in grado di far compiere un salto di qualità al reparto mediano di Stefano Pioli.

Renato Sanches
Renato Sanches (©Ansa Foto)

Gli anni trascorsi al Lille lo hanno fatto maturare rispetto a quando giocava nel Bayer Monaco, che aveva investito oltre 40 milioni di euro per strapparlo al Benfica. Adesso Sanches è un giocatore si è disciplinato a livello tattico e che sa mettere le sue doti tecniche al servizio della squadra.

Paolo Maldini e Frederic Massara lo hanno ammirato da vicino quando, nella scorsa stagione, i rossoneri hanno avuto un doppio confronto con il Lille nella fase a gironi dell’Europa League. Con un contratto in scadenza a giugno 2023 c’è una ghiotta occasione per fare un buon affare.

Calciomercato Milan, Renato Sanches “criptico” su Twitter

Il Milan ha buoni rapporti con Jorge Mendes, agente di Sanches e anche di Rafael Leao. Sicuramente durante le discussioni per il rinnovo contrattuale di quest’ultimo si è parlato pure del centrocampista. Più fonti giornalistiche danno per molto probabile il trasferimento dell’ex di Benfica e Bayern Monaco a Milano.

Ma il club rossonero non è certamente l’unico in corsa per assicurarselo. Anche Juventus, Roma, Arsenal e Liverpool hanno messo nel mirino il classe 1997 nato ad Amadora, comune situato nel distretto di Lisbona. Il Diavolo sembra in pole position, però non bisogna dare nulla per scontato.

Renato Sanches
Renato Sanches (©Ansa Foto)

Intanto Sanches sul suo profilo ufficiale Twitter ha scritto il seguente messaggio: “Non chiedere qualcosa, lavora per qualcosa.. perché sta arrivando il tuo turno”. Non è chiaro a cosa faccia riferimento questo tweet. Potrebbe essere qualcosa riguardante il suo futuro.

Il centrocampista portoghese in questo momento è anche impegnato nel recupero da un infortunio muscolare. Il Lille il 12 marzo aveva comunicato che nella partita di campionato contro il Saint Etienne aveva rimediato una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra e che sarebbe rimasto fuori per circa tre settimane.