Kessie, adesso non ci sono dubbi: “Farà bene e ci aiuterà”

Pochi dubbi sul trasferimento di Franck Kessie al Barcellona il prossimo giugno. La conferma assoluta arriva dalle dichiarazioni del centrocampista…

Oramai è fatta! Franck Kessie sarà un nuovo calciatore del Barcellona a partire da giugno prossimo. La telenovela è finalmente giunta al termine, dopo mesi e mesi di notizie di mercato snervanti. L’ambiente rimane certamente deluso dal comportamento dell’ivoriano, ma giocatori così meglio perderli che trovarli.

Franck Kessie
Franck Kessie (©LaPresse)

Il talento del centrocampista non si discute, certo. Franck è stato indispensabile al Milan soprattutto la scorsa stagione, quella della sua incoronazione. Cresciuto a livello tecnico, tattico, fisico, Kessie si è caricato la squadra sulle spalle conducendola al secondo posto in classifica e al conseguente ritorno in Champions League dopo 7 anni.

Tutti ricorderanno l’ultima gara della stagione 2020/2021 contro l’Atalanta. Si è visto un Kessie quasi paranormale, lottare e difendere ogni pallone pur di ottenere quei 3 punti nei quali il Milan si giocava una stagione intera. Il mondo rossonero era totalmente devoto al Presidente, quasi ex.

E i tifosi lo hanno amato ancor di più dopo le dichiarazioni estive a La Gazzetta dello Sport. “Torno dalle Olimpiadi e sistemo tutto” aveva detto Franck riferendosi al rinnovo di contratto. Oggi quelle parole suonano amare e difficili da digerire. Una frase che gli è risultata fatidica, ritorcendogli addosso tutto l’odio di chi non accetta le false promesse.

Kessie-Barcellona, l’ultima conferma dal blaugrana

Ma come dicevamo, Franck Kessie ha optato per lasciare il Milan. Si trasferirà in Spagna a giugno, a parametro zero. Il club rossonero non guadagnerà un centesimo dalla sua perdita, ed è questo quello che più fa male all’ambiente Milan. Ma il giocatore, come ormai accade di consueto, ha preferito i soldi al riconoscimento nei confronti del club che lo ha reso grande.

Dato l’addio a parametro zero, si è assicurato un ricchissimo ingaggio dal Barcellona. 6,5 milioni di euro lo stipendio stagionale che guadagnerà Kessie dalla prossima stagione. E certamente era questo il suo obiettivo, e quello del suo agente che incasserà una ingente somma per le commissioni.

L’ivoriano ha già svolto le visite mediche e firmato il nuovo contratto con i blaugrana. Un’indiscrezioni che ha creato clamore e lanciata da Gianluca Di Marzio. Kessie ha firmato un quadriennale e andrà a completare il reparto di centrocampo di Xavi Hernandez, attuale allenatore del Barcellona.

Si è stati in attesi di conferme, ma la realtà è che c’erano davvero pochi dubbi sulla questione. Oggi la conferma assoluta ci arriva direttamente da un calciatore del Barca, uno che probabilmente, se rimane in blaugrana, dovrà concorrere con Kessie.

Sergio Busquets ha parlato ai canali di Esports RAC1, rivelando che sia stato proprio Xavi a scegliere l’ivoriano. Le sue parole:

Franck Kessié? Xavi l’ha visto e ha accettato di ingaggiarlo, quindi sono felice che il Barça stia facendo acquisti e che i giocatori vogliano arrivare qui. È un giocatore forte, ci aiuterà