ML – Infortunio Romagnoli: salta Milan-Bologna

Il difensore rossonero non sarà a disposizione per la gara di stasera contro gli emiliani. Un difensore in meno a disposizione per Pioli

Brutte notizie in casa Milan a poche ore dall’incontro contro il Bologna che si disputerà questa sera a San Siro alle 20.45. Stefano Pioli dovrà fare a meno di Alessio Romagnoli, attuale capitano del diavolo, e questa di certo non è una buona notizia. Le scelte per la difesa appaiono a questo punto quasi obbligate.

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©LaPresse)

Alessio Romagnoli non prenderà parte alla gara di stasera contro il Bologna, è questa la notizia emersa negli ultimi minuti. Il difensore ex Roma e Sampdoria costretto al forfait a causa di una infiammazione in regione adduttoria sinistra. Un problema di natura muscolare, dunque, che lo costringe a saltare l’importante sfida davanti ad un Meazza quasi tutto esaurito.

A questo punto pare scontata la difesa che schiererà Stefano Pioli. Ci sarà Calabria a destra e Theo Hernandez a sinistra. Il dubbio era al centro, precisamente al fianco di Fikayo Tomori. C’era un ballottaggio tra Pierre Kalulu e proprio Alessio Romagnoli. Ora che quest’ultimo non potrà prendere parte al match, il giovane francese è sicuro di una maglia da titolare e dà dunque continuità ad un periodo in cui spesso e volentieri parte dal primo minuto.

Resta da capire l’entità di questo infortunio per quanto riguarda Romagnoli. Di certo nei prossimi giorni saranno effettuati ulteriori esami strumentali per valutare se si tratti di qualcosa di più importante di una semplice infiammazione. Intanto lo staff tecnico si cautela non convocandolo per la partita di questa sera con il Bologna.

Una stagione sicuramente non positiva per Alessio. Diversi problemi fisici oltre ad una situazione contrattuale ancora non chiara. Rinnoverà con il Milan oppure no? Tutto lascia presagire che al termine dell’annata calcistica saluterà per approdare alla Lazio, società in vantaggio per assicurarsi le sue prestazioni. In questo finale di campionato, e con una semifinale di ritorno di Coppa Italia da giocare contro l’Inter, c’è bisogno dell’apporto di tutti, anche di Romagnoli.