Pioli contro Juric, quando la vittoria del croato costò caro al rossonero

Analizziamo nel dettaglio i precedenti tra Stefano Pioli e Ivan Juric da allenatori rivali. Bilancio a favore del rossonero, ma c’è un grande però!

Stasera Torino e Milan scenderanno in campo a darsi battaglia. In palio c’è tantissimo, soprattutto per i rossoneri. Dopo il pareggio casalingo contro il Bologna, il Diavolo ha il dovere di conquistare i 3 punti per allontanare le vicinissime rivali e continuare a credere nel fatidico scudetto.

Pioli e Juric
Pioli e Juric (©LaPresse)

Non un’impresa semplice, affatto. Il Torino rappresenta un avversario rispettabile, una squadra che in questa stagione ha dimostrato tanta qualità, e non a caso se l’è giocata alla pari con le varie big del campionato.

Molto passerà dall’atteggiamento e dalla mentalità dei giocatori in campo, ma anche dalle strategie e dalle mosse di Stefano Pioli e Ivan Juric. I due tecnici hanno dimostrato ampiamente di rappresentare una ricchezza per il calcio italiano, grazie alle grandi capacità di innovazione e rivoluzione.

Il gioco, la tattica di Pioli e Juric sono tra i più validi dell’intera Serie A. Il tecnico rossonero lo ha dimostrato riportando il Milan ai vertici in un solo anno. L’allenatore granata ha invece reso estremamente competitive in Italia squadre medio-piccole come Hellas Verona e Torino, che ne sono gli esempi eclatanti.

La Gazzetta dello Sport ha proposto un’intervista oggi a Lele Adani. L’esperto opinionista ha di fatto sottolineato i grandi meriti che Pioli e Juric vantano nel campionato italiano. Stasera, sarà interessante vederli ancora da rivali. Ma come sono andati i precedenti tra i due?

Juric vs Pioli, una sola vittoria per il croato ma…

Analizzando i precedenti da allenatori rivali tra Ivan Juric e Stefano Pioli ci si accorge immediatamente che il bilancio è nettamente a favore del rossonero. In sei incroci, il tecnico del Milan ha conquistato tre vittorie. Sono invece due i pareggi e soltanto uno il successo di Juric.

Attenzione, però, perchè l’unica gara vinta dal croato costò carissima a Stefano Pioli. Correva l’anno 2017, e Juric, da allenatore del Genoa, batteva l’Inter di Pioli 1-0. Con precisione era il 7 maggio, e quella sconfitta segnò il definitivo esonero di Pioli dalla panchina nerazzurra.

Per quanto riguarda le tre vittorie di Pioli, la prima l’ha ottenuta nella stagione 16/17 quando alla guida dell’Inter sconfisse 2-0 il Genoa del croato; la seconda nel marzo del 2021 quando il Milan vinse 0-2 in casa dell’Hellas Verona; e infine l’ultima nel girone d’andata del campionato in corso quando i rossoneri si sono imposti sui granata 1-0 grazie un gol di Giroud.

I due pareggi tra Juric e Pioli si sono invece registrati nella stagione 2019/20, quando la sfida a San Siro tra Milan ed Hellas Verona terminò 1-1, e nella stagione successiva sempre a Milano, 2-2.