Genoa, due rientri importanti con il Milan: la situazione

Il Grifone dovrebbe recuperare due pedine fondamentali in vista del match di venerdì sera contro i rossoneri

Dopo i due pareggi consecutivi con Bologna e Torino, il Milan vuole tornare al successo in campionato e venerdì sera a San Siro arriva il Genoa di Alexander Blessin. Un’ottima occasione per la squadra di Pioli di ritrovare i tre punti.

Alexander Blessin
Alexander Blessin (©LaPresse)

Il tecnico rossonero spera di recuperare qualche pedina in vista della gara con il Grifone, ma non ci sono possibilità che tra queste ci sia Ibrahimovic. Lo svedese salterà infatti questa e anche le prossime gare. Anche il Genoa non è in un momento buono ed è reduce da una bella batosta in casa contro la Lazio.

Nella giornata di ieri la squadra è tornata ad allenarsi e a preparare la sfida di venerdì sera contro il Diavolo. Al campo erano presenti anche il presidente Alberto Zangrillo e l’ad Blazquez, per parlare con i giocatori e lo staff tecnico. C’è grande delusione ma in queste restanti sei partite ai rossoblù serve uno sforzo per provare a ottenere la salvezza.

Sul piano degli infortunati ci sono buone notizie però per la squadra di Blessin. Secondo quanto riferito da Pianetagenoa, infatti, sembrano migliorate le condizioni di due giocatori importanti dei liguri, che erano assenti nelle gare precedenti, ovvero Stefano Sturaro e Andrea Cambiaso.

Il centrocampista ha saltato la sfida di domenica con i biancocelesti a causa a causa di un guaio muscolare dell’ultimo minuto, ma pare aver recuperato e per venerdì non ci sono problemi. L’esterno, che tra l’altro piace molto al Milan per il futuro, è assente da fine febbraio per un problema al ginocchio e ha saltato le ultime cinque partite. Il suo rientro era preventivato per metà a aprile e quindi anche lui potrebbe essere del match contro i rossoneri.