Futuro in Premier: il Milan sorride, soldi in arrivo

L’ex Milan si è rilanciato in Francia dopo l’esperienza in Serie A. Su di lui gli occhi di ben due club di Premier League. Milan interessato

Il Milan, ed in particolare la dirigenza rossonera, ha l’obiettivo di essere assoluta protagonista nella prossima sessione estiva del calciomercato. Questo per rinforzare ancor di più la rosa in modo tale da essere competitivi su più fronti. Questa stagione in Champions League è servita per fare esperienza, ma dall’anno prossimo la musica deve cambiare.

Maldini e Massara
Maldini e Massara (©LaPresse)

Ecco perché sia Maldini che Massara sono al lavoro (in realtà lo sono sempre stati) per acquistare giocatori promettenti ma anche calciatori con esperienza e soprattutto con le caratteristiche giuste per questo Milan. Inevitabile però ammettere che solo con gli acquisti una società non può durare chissà quanto tempo: c’è assoluta necessità anche di vendere per immettere denaro nella casse societarie e magari poi reinvestirlo.

E’ proprio questa l’intenzione del club di via Aldo Rossi. Da questo punto di vista le buone notizie ci sono,  ma non internamente alla società. Pensate un po’: a favorire questo tipo di operazioni ci pensa un club in Francia, ed in particolare un calciatore che è passato dal Milan ma non è riuscito ad incidere al meglio. Ora in Ligue 1 si sta mettendo in evidenza e sul contratto stipulato tra il Milan e la sua attuale squadra c’è un fattore tutto dalla parte dei rossoneri.

Dal Lione buone notizie: la cessione può favorire il Milan

Sicuramente vi ricorderete di Lucas Paquetà con la maglia del Milan. Arrivato come il “nuovo Kakà“, è andato via come uno dei tanti che non è riuscito ad esplodere con la maglia rossonera. Con Gattuso ha iniziato a giocare anche con una certa regolarità, ma con Pioli non ha saputo incidere più di tanto, al punto che si è deciso per la sua cessione, anche se a malincuore.

Paquetà dunque è andato a giocare in Francia ed esattamente nel Lione. Qui ha avuto il suo exploit mettendosi in evidenza nel campionato con 9 reti e 6 assist messi a segno sino ad ora. Numeri sicuramente importanti per il brasiliano, che ha attirato su di lui l’attenzione di ben due club di Premier League. Dall’Inghilterra infatti si parla di un forte interessamento sia di Arsenal che di Newcastle. In particolare questi ultimi sarebbero disposti a spendere ben 70 milioni di sterline pur di acquistare Paquetà.

Il Milan è alla finestra e aspetta aggiornamenti sulla vicenda. Il motivo? Molto semplice: in caso di cessione di Paquetà, i rossoneri avrebbero diritto al 20% dell’incasso totale del Lione. E su 70 milioni, il venti percento non è poi così male. Il Newcastle ed i suoi tifosi sperano nell’arrivo di Paquetà, ma adesso a quanto pare ci spera anche tutto l’ambiente milanista.