Milan, infortunio nell’intervallo: “Ha avuto un problemino”

Stefano Pioli, nella conferenza stampa al termine di Inter-Milan, ha spiegato perchè il giocatore non è entrato in campo…

Serata pessima per il Milan e la sua tifoseria. I rossoneri sono stati eliminati dall’Inter in Coppa Italia, complice un 3-0 sin troppo severo. I nerazzurri hanno certamente meritato, ma il Milan ha fatto abbondantemente il suo. E quando aveva accorciato le distanze, è intervenuto l’arbitro e il VAR ad annullare tutto con una decisione inspiegabile.

Milan
Milan (©LaPresse)

La squadra di Pioli si è poi visibilmente demoralizzata dopo il gol non convalidato e la gara ha preso una piega nettamente diversa. Non a caso è poi arrivata la rete definitiva del 3-0 a chiudere i giochi. Il tecnico del Milan ha provato a dare una scossa ai suoi, tentando anche qualche cambio.

Un fatto che ha lasciato perplessi è stato il cambio di Leao per Lazetic. Il serbo ha fatto il suo debutto in Prima Squadra, provando a dare il massimo del suo contributo. Ma è inutile sottolineare come tutti si aspettavano che entrasse Ante Rebic. La scelta di Pioli ha lasciato sorpresi tutti, ma ha certamente un suo perchè.

Al termine della partita, l’allenatore ha spiegato in conferenza stampa la mancata entrata in campo di Ante. Il motivo è semplice, e come spesso capita è di natura fisica. Rebic non era al meglio delle condizioni per un problema al ginocchio avvertito a fine primo tempo. Queste le dichiarazioni di Pioli sul suo giocatore:

Rebic non è entrato perché nell’intervallo mi ha detto di aver sentito un dolorino al ginocchio e non era in grado di giocare, altrimenti sarebbe entrato