Ambrosini consiglia: “Milan, prendi questi due”

L’ex centrocampista dei rossoneri ha parlato alla Gazzetta dello Sport, complimentando con il Milan e fornendo consigli

Stamattina, sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, è apparsa un’intervista in esclusiva di Massimo Ambrosini che ha parlato di diversi argomenti in casa Milan.

Massimo Ambrosini
Massimo Ambrosini (©LaPresse)

Tanti i complimenti dell’attuale telecronista Dazn verso il suo vecchio club e anche dei suggerimenti importanti in chiave mercato. L’ex centrocampista ha dapprima commentato la situazione societaria e l’ottimo lavoro fatto da Elliott: “Oggi il Milan è un club con i conti in ordine, tornato competitivo. Mi auguro che le garanzie che Investcorp ha dato all’attuale proprietà vadano in questa direzione e che si possa finanziare un processo di crescita. Elliott? Tra i suoi meriti c’è quello di aver scelto gli uomini giusti”.

Belle parole anche per la dirigenza e per l’allenatore: Maldini e Massara hanno costruito una squadra da vertice, valorizzando il materiale a disposizione. Pioli ha fatto altrettanto guidando il gruppo con un’idea di gioco chiara e sempre propositiva”.

Ambrosini consiglia Nunez e Nkunku

Ambrosini ha poi parlato di come poter rinforzare la squadra nel prossimo mercato, consigliando anche due calciatori che apprezza molto. Queste le sue parole in merito: “Non servono rivoluzioni: la base è ottima e va puntellata rinforzando le zone di campo in cui il Milan ha sofferto di più. Un esterno destro, un trequartista e un centravanti. Mi piace Darwin Nunez del Benfica, ma tutto dipenderà da quali cifre saranno investite. Nkunku del Lipsia è un altro profilo che mi stuzzica”.