Dalla Francia: “Milan, c’è l’offerta per il centrocampista”

Secondo RMC Sport, il Milan ha presentato un’offerta importante per il centrocampista francese. Ci sono le condizioni per la riuscita dell’affare

Il Milan è attualmente al centro di una vera e propria baraonda mediatica! Oltre alle questioni di campo, il club è impegnatissimo sul possibile cambio di proprietà. L’entrata di InvestCorp sta facendo sognare i tanti tifosi, che già immaginano un mercato stupefacente.

Francia Under 21
Francia Under 21 (©LaPresse)

Ma prima di fantasticare, è importante attendere passi concreti nella trattativa che porterebbe il Milan da Elliott ad InvestCorp. Nel frattempo, Paolo Maldini e Frederic Massara non smettono di lavorare sodo sul mercato. Secondo le più note fonti, i due dirigenti resteranno in rossonero anche in caso di cambio proprietà.

Impossibile immaginare un Milan senza la coppia che in questi anni ha agito nella miglior maniera possibile. Soprattutto senza Maldini, che oltre ad essere DT rossonero è prima di tutto una bandiera storica amata e osannata da tutto l’ambiente.

Ecco che molto probabilmente i lavori portati già avanti da Paolo e Frederic non verrebbero gettati nella spazzatura, anzi. I due dirigenti milanisti hanno trattative avanzate per alcuni giocatori, tra tutti Sven Botman. Il centrale arriverebbe in rossonero anche con InvestCorp al comando.

Ma Botman non è l’unico che il Milan sta trattando. Origi, Renato Sanches, Asensio, Scamacca, sono tutti nomi che Maldini e Massara stanno discutendo, e che certamente rimarrebbero in orbita Milan anche con la nuova proprietà.

Dalla Francia arriva una notizia clamorosa. Il club rossonero è in trattativa anche con un altro giocatore, centrocampista dalle grandi qualità, per il quale ha già presentato un’offerta.

Milan, centrocampo di qualità: non solo Renato Sanches

RMC Sport, noto tabloid francese, lancia una notizia che ha dello stupefacente. Il Milan ha presentato un’offerta concreta a Maxence Caqueret, il centrocampista del Lione ad un anno dalla scadenza del contratto. Parliamo di un giocatore dalle grandi qualità, giovane e che in poco tempo si è imposto tra i titolari di Peter Bosz. 

Caqueret
Caqueret (©LaPresse)

Caqueret potrebbe rappresentare un ottimo colpo per la mediana del Milan, che presto saluterà Franck Kessie e Tiemouè Bakayoko. Classe 2000, Maxence è cresciuto con Pierre Kalulu nel settore giovanile del Lione, ed oggi i due sono compagni nella Nazionale Under 21 francese. 

Il suo contratto in scadenza lo sta facendo tentennare spiega RMC Sport. Il Lione tiene molto al suo giovane giocatore, e per questo gli ha offerto uno stipendio quadruplicato e la fascia da capitano da indossare a partire dalla prossima stagione. Caqueret, però, è fortemente allettato dall’idea di vestire la maglia rossonera e di giocare la Champions League col Milan, un’occasione che col Lione sarebbe vana.

Les Gones occupano attualmente l’ottavo posto di Ligue 1, fuori da qualsiasi competizione europea. RMC Sport sottolinea che ad oggi l’ipotesi del suo rinnovo col Lione ha più campo rispetto ad un trasferimento, ma nulla è ancora certo. Il giocatore sta prendendo tempo, e nei prossimi giorni avverrà un summit tra il suo entourage e il club francese per discutere il prolungamento.

Il Milan intanto aspetta una decisione del giocatore, forte della possibilità di convincerlo ad approdare a Milano. Caqueret ha l’identikit del giocatore perfetto per il Diavolo: giovane e di classe. Maldini e Massara attendono alla finestra.