Lazio-Milan, Sarri: “Avevo la sensazione di un arbitraggio a senso unico”

Le parole del tecnico biancoceleste al termine della sfida sulla direzione arbitrale dell’arbitro Guida

Il Milan si impone nel finale all’Olimpico grazie al gol di Sandro Tonali e tengono vivo il finale di campionato. Grazie all’1-2 sui biancocelesti il Diavolo torna a +2 sull’Inter e risponde al successo di ieri dei nerazzurri sulla Roma di Mourinho.

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (©LaPresse)

Una sfida difficile che però i rossoneri hanno meritato di portare a casa con un secondo tempo di grande coraggio e generosità, premiato solo in extremis. Grande felicità ed entusiasmo in tutto l’ambiente Milan, mentre dall’altra pare in casa Lazio c’è tanto rammarico e rabbia. In conferenza stampa il tecnico dei capitolini, Maurizio Sarri, ha contestato un po’ la direzione arbitrale.

 

Queste le sue dichiarazioni su una precisa domanda in merito al trattamento ricevuto dai giocatori e alle proteste: “E ‘ un discorso delicato. Dipende quanto ti viene concesso di protestare. Non è un discorso di personalità ma di forza. L’arbitraggio di questa sera lo avete visto tutti. Sono di parte ma la sensazione che stesse arbitrando a senso unico l’ho avuta in più di un’occasione”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)