Maglia Milan 2022 2023, la prediction: come nel 2000 – FOTO

Il noto sito Footy Headlines ha pubblicato alcune anticipazioni su quella che potrebbe essere la nuova prima divisa rossonera del prossimo anno

Come in ogni stagione calcistica, questo è il momento in cui si inizia a capire quale potrebbe essere la divisa dell’annata successiva in modo tale che i tifosi possano acquistarla subito, anticipando la concorrenza. In particolar modo per il Milan, ogni anno l’uscita della nuova maglia è uno degli eventi più attesi.

Anticipazione maglia Milan 2022 2023
Anticipazione maglia Milan 2022 2023 (Footy Headlines)

Nelle ultime stagioni è capitato spesso che, nelle ultime gare del campionato, la squadra vestisse in anteprima la maglia che avrebbe indossato sempre dopo qualche mese. E’ successo anche un anno fa quando, la divisa che i rossoneri stanno indossando adesso, venne presentata nella gara a San Siro contro il Cagliari. Un match che non portò troppa fortuna ai rossoneri che rischiarono seriamente di non partecipare alla Champions League, cosa invece poi successa grazie alla vittoria di Bergamo.

Tornando alla maglia che i ragazzi di Pioli potrebbero indossare nella prossima stagione, il noto sito di “spoilerFooty Headlines ha pubblicato quella che potrebbe essere la divisa rossonera. Come dicevamo prima c’è tanta attesa, questo è un momento molto importante per i tifosi che non vedono l’ora di poter giudicare la scelta della società in collaborazione con Puma. Se l’indiscrezione lanciata dal sito dovesse essere confermata, immaginiamo che la scelta del Milan possa essere assolutamente approvata dalla piazza. Il motivo è molto semplice, e ora ve lo spieghiamo.

“11 maggio 2001, e quella data non la scorda più nessuno”: il coro prende forma

Pare infatti che Puma abbia ideato una divisa per omaggiare la stagione 2000/2001. Quella, per intenderci, in cui il Milan fece la storia del Derby della Madonnina battendo i cugini dell’Inter con il risultato tennistico di 6 a 0. Come dimenticare quell’11 maggio 2001, che ancora oggi viene osannato dai tifosi con un coro ad hoc?

Sfondo nero, con strisce rosse che partono proprio sotto al petto. Da capire invece come sarà disegnato il colletto. Se con la classica V, come accade spesso ultimamente, o se anche sotto questo punto di vista si farà un salto nel passato. C’è attesa anche per capire quando ci sarà il lancio ufficiale di questa nuova divisa, proprio per verificare se Footy Headlines ci abbia azzeccato anche questa volta. Per ora ai tifosi rossoneri non resta che sognare, con la speranza che prima o poi si possa tornare a vivere quei magici momenti.