Al Newcastle per 50 milioni: il Milan fa cassa

Il trasferimento in Premier League di un ex Milan potrebbe generare un ottimo ricavato per il club rossonero nella prossima finestra estiva del calciomercato.

Quando si vendono dei giovani di talento e con la possibilità di accrescere il loro valore, tutte le società cercano di trattenere per sé una percentuale sulla futura cessione. Anche il Milan fa così e c’è un caso recente molto noto.

Frederic Massara Paolo Maldini
Frederic Massara e Paolo Maldini (©LaPresse)

Ci riferiamo a Lucas Paquetà, che nell’estate 2020 si è trasferito a titolo definitivo al Lione. Un’operazione da circa 21 milioni di euro. Il club rossonero ne aveva spesi 38 per comprarlo dal Flamengo nel gennaio 2019. Un investimento molto oneroso che l’allora dirigente Leonardo aveva voluto fortemente.

Il centrocampista brasiliano aveva iniziato molto bene la sua esperienza a Milano, sorprendendo tutti e facendo vedere di possedere il potenziale per diventare un top player. Tuttavia, nella stagione seguente le cose non sono andate affatto bene. Non è scattato il feeling con Marco Giampaolo prima e Stefano Pioli poi, dunque è maturata la cessione.

ENTRA NEL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM

Paquetà tra PSG e Premier League: quanto può guadagnare il Milan

Paquetà al Lione si è rilanciato e il suo valore è aumentato rispetto ai 20 milioni versati al Milan. Nella prima stagione 10 gol e 6 assist in 34 presenze, nella seconda è giunto a quota 10 reti e 7 assist in 41 partite disputate. Il suo rendimento non è passato inosservato.

Secondo quanto rivelato da Fichajes.net, tra le squadre interessate al giocatore ci sarebbe il Newcastle United. Dopo aver già preso Bruno Guimaraes dal Lione, adesso i Magpies vogliono assicurarsi pure Paquetà. Il club francese vuole 45-50 milioni per vendere il cartellino.

Lucas Paqueta
Lucas Paquetà (©LaPresse)

Il Milan guarda con interesse all’eventuale trasferimento del centrocampista brasiliano, infatti può guadagnare il 15% del valore della cessione. L’accordo tra il club rossonero e il Lione prevedeva questa percentuale e una vendita a 45-50 milioni può consentire al Diavolo di incassare tra i 6,75 e i 7,5 milioni. Una somma niente male.

Oltre al Newcastle United, anche il Paris Saint Germain ha messo gli occhi sull’ex talento del Flamengo. In caso di permanenza di Leonardo come dirigente, potrebbe arrivare un’offerta anche da Parigi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)