Milan, la mossa di Pioli verso il Verona: fuori Brahim Diaz!

Stefano Pioli potrebbe ancora una volta sorprendere tutti nella formazione titolare contro l’Hellas Verona. E’ una partita molto delicata

Il Milan domenica sera sarà impegnato nella ostica trasferta sul campo dell’Hellas Verona. Si gioca allo stadio Bentegodi con calcio d’inizio alle ore 20.45, gara valida per il posticipo della trentaseiesima nonché terzultima giornata di un campionato di Serie A che sembra non voler terminare mai. I rossoneri sanno di non poter commettere passi falsi nella lotta per lo Scudetto.

Brahim Diaz
Brahim Diaz (©LaPresse)

Ci vorrà la miglior squadra possibile dal primo minuto per cercare di avere la meglio sui veronesi, che di certo non regaleranno nulla a nessuno. Caprari ha già dichiarato di voler vincere per cercare di raggiungere il record di punti nella storia del club ma ha anche detto che migliaia di tifosi interisti lo hanno contattato su Instagram per chiedergli di fare l’impresa. Insomma, non il clima ideale per affrontare un match così delicato ed in un momento così determinante della stagione.

Siamo a tre giornate dal termine di questa folle Serie A ed il Milan ha ancora tutto nelle proprie mani. Ovviamente uno sguardo ai risultati dell’Inter ci sarà, ma ciò non toglie che i ragazzi di Pioli devono pensare soltanto a loro stessi. Il vantaggio in classifica è minimo e per questo motivo non si può assolutamente abbassare la guardia. E’ ancora presto per abbozzare una formazione titolare, ma iniziano a trapelare le prime novità da Milanello. E ce n’è una in particolare che riguarda la trequarti rossonera.

Pioli cambia sulla trequarti: non è la prima volta in questa stagione

Secondo le ultime indiscrezioni raccolte dal centro sportivo del Milan, il tecnico Stefano Pioli starebbe pensando ad alcune variazioni di formazione in vista dell’Hellas Verona, in particolar modo nella zona offensiva. Non parliamo della prima punta che ancora una volta sarà Olivier Giroud, bensì di chi agirà alle sue spalle e dunque il trequartista.

Brahim Diaz continua a non dare l’affidabilità che il mister emiliano si aspetta da lui e nonostante continui spesso e volentieri a dargli fiducia dal primo minuto, potrebbe variare qualcosa nella prossima gara. Pare infatti che allo spagnolo sarà concesso un turno di riposo quantomeno dal primo minuto, al suo posto prende quota l’ipotesi dell’avanzamento di Franck Kessie nel ruolo di seconda punta. In questo modo a centrocampo ci sarebbe sicuramente spazio sia per Tonali che per Bennacer.

Non sarebbe la prima volta che Pioli decida di attuare questa modifica di formazione. Kessie spesso e volentieri infatti è stato schierato come trequartista. Sicuramente le caratteristiche sono diverse rispetto a Diaz, ma va tutto interpretato in base al modo in cui Pioli vorrà affrontare il Verona. Di certo domani ne sapremo qualcosa in più e potremo finalmente cercare di stilare un undici completo in vista di questa trasferta che può rivelarsi determinante per le sorti del campionato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)