Milan, l’attaccante non ha deciso: “Tutto aperto”

Un centravanti in scadenza di contratto non ha scelto il suo futuro: il dirigente del suo club parla dell’argomento.

Il Milan nel prossimo calciomercato estivo prenderà almeno un attaccante, non ci sono dubbi. Non a caso, in attesa di discutere con Zlatan Ibrahimovic del suo futuro, la dirigenza ha avviato contatti approfonditi per Divock Origi.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Il belga va in scadenza di contratto a fine stagione e vuole lasciare il Liverpool, dove è una riserva. Nonostante Jurgen Klopp lo stimi molto, gli ha concesso un minutaggio limitato in questa annata. Prenderlo a parametro zero può essere un ottimo colpo.

Paolo Maldini e Frederic Massara hanno avviato una trattativa e da più fonti risulta che l’accordo sarebbe vicino, però l’affare ora sembra in standby. Infatti, il club rossonero potrebbe essere venduto e dunque le negoziazioni per le acquisizioni di nuovi calciatori sono frenate. Inoltre, bisogna vedere se scatterà l’opzione che permette al Liverpool di prolungare di un anno il contratto di Origi al verificarsi di determinate condizioni.

Calciomercato Milan, futuro Belotti: parla Vagnati, ds del Torino

In attesa di capire cosa succederà con l’ex attaccante del Lille, continuano ad esserci alcuni rumors che danno Andrea Belotti nella lista dei potenziali rinforzi del Milan per l’attacco. Anche lui, come Origi, va in scadenza di contratto e può essere tesserato a parametro zero.

Andrea Belotti
Andrea Belotti (©LaPresse)

Il Torino gli ha fatto un’offerta per rimanere, ma lui ha anche altre proposte e sta valutando dove proseguire la sua carriera. È legato alla maglia granata, ma rimanere nell’attuale squadra gli precluderebbe la possibilità di giocare in Champions o in Europa League.

Davide Vagnati, direttore sportivo del Torino, ha parlato della situazione di Belotti ai microfoni di DAZN: “Andrea non ha ancora fatto una valutazione a 360 gradi. Comunque ci siamo parlati, ci aggiorniamo il prima possibile. È tutto aperto, vedremo che succederà”.

Il ds granata non esclude che l’attaccante possa rinnovare. Una scelta non è ancora stata fatta da parte sua, dunque in casa Torino non hanno perso le speranze che lui possa rimanere in maglia granata. Il Milan monitora la situazione, anche se Belotti non sembra essere in cima alla lista dei preferiti per l’attacco di Pioli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)