Sky – Verona-Milan, doppia sorpresa: Pioli cambia la trequarti!

Sky Sport ha dato le ultime novità sulla formazione del Milan in vista della gara contro l’Hellas Verona. Due sorprese nella trequarti!

Manca un giorno per il ritorno in campo del Milan. I rossoneri raggiungeranno Verona per affrontare l’Hellas di Tudor, una squadra che rappresenta ad oggi un’avversaria di assoluto rispetto. La formazione veneta ha dimostrato grandi pregi nel corso di questa Serie A, soprattutto dal punto di vista offensivo.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Il Milan, Pioli, dovranno fare molta attenzione dato che non ci si può permettere alcun passo falso. Quella contro il Verona rappresenta la terzultima gara in vista della fine del campionato, e dopo la vittoria dell’Inter contro l’Empoli è necessaria la vittoria per tornare in testa e credere nel sogno Scudetto.

Pioli, come affermato oggi in conferenza stampa, ha visto grande attenzione e concentrazione in questa settimana da parte dei suoi ragazzi. Ma anche serenità ed emozione per questo finale che sta facendo ben sperare. Al tecnico manca però da ultimare la formazione titolare da schierare dal 1’ minuto al Bentegodi.

Sarà necessario il miglior 11 in base ovviamente alle caratteristiche della squadra avversaria. Gli ultimi aggiornamenti sulle probabili scelte di Pioli ci arrivano direttamente da Sky Sport. Pare che l’allenatore rossonero stia pensando a due cambi sulla trequarti, per lo più inaspettati.

Milan, la probabile formazione anti-Verona: fuori Messias e Bennacer

Come riportato dai colleghi di Sky Sport, l’undici titolare del Milan potrebbe subire sostanziali modifiche rispetto all’ultima giornata giocata contro la Fiorentina. Difatti, è pronosticato un posto da titolare sia per Alexis Saelemaekers che per Rade Krunic. 

Il primo potrebbe prendere il posto di Junior Messias sulla destra della trequarti, mentre il secondo dovrebbe agire da trequartista dietro Olivier Giroud. In questo caso, Franck Kessie arretrerebbe in mediana, nel suo posto naturale, al fianco di Sandro Tonali. Tutto fa pensare che possano essere queste le scelte di Stefano Pioli per fronteggiare l’Hellas Verona di Tudor.

In panchina quindi sia Messias, che Brahim Diaz, che Ismael Bennacer. Cambi che potrebbero dire tanto sull’impostazione tattica del Milan domani sera al Bentegodi. Per il resto, la formazione dovrebbe essere la solita. Quindi Mike Maignan in porta; Davide Calabria, Pierre Kalulu, Fikayo Tomori e Theo Hernandez a comporre il quartetto di difesa; Rafael Leao alla sinistra della trequarti; ed Olivier Giroud ancora regista d’attacco in solitaria.

Gli inserimenti di Alexis Saelemaekers e Rade Krunic potrebbero non convincere le opinioni di alcuni, ma c’è la grande impressione che Pioli voglia dare un assetto tattico in grado di scardinare le azioni offensive del Verona.