Hellas Verona-Milan, le formazioni ufficiali

Le formazioni ufficiali di Hellas Verona-Milan, match valido per la 36esima giornata di Serie A e in programma alle 20.45.

Quasi tutto pronto per il fischio d’inizio di Hellas Verona-Milan, l’attesissimo match della 36esima giornata di campionato. I tifosi rossoneri, e in realtà tutti gli appassionati, hanno aspettato con tanta tensione questo match. C’è grande curiosità di conoscere l’esito della gara per comprendere quale sarà il prosieguo del Milan in questo finale di stagione.

Tudor e Pioli
Tudor e Pioli (©LaPresse)

È risaputo che il Diavolo ha estremamente bisogno della vittoria e quindi dei tre punti per continuare a credere nel fatidico scudetto. Dopo la vittoria in rimonta, l’Inter è tornato a capeggiare la classifica di Serie A, con un punto di vantaggio sui cugini rossoneri. Ma la squadra di Stefano Pioli vuole subito riprendersi il posto da capolista.

Non un’impresa semplice, dato che l’Hellas di Tudor vanta un gioco e una formazione di ottima qualità. La squadra veneta si è dimostrata assolutamente pericolosa per le avversarie di qualsiasi livello in questo campionato, anche per le varie big. Nel corso della settimana, giocatori del Verona e allenatore hanno ampiamente ribadito di puntare alla vittoria col Milan per migliorare il bottino dei punti in classifica. Il Verona punta al record di punti in questa stagione!

Ci si aspetta dunque un match molto combattuto tra le due compagini, con il Bentegodi a fare da sfondo alla sfida. Uno stadio che sarà per metà gialloblù e per metà rossonero, dato che saranno in 16 mila i tifosi milanisti presenti. Un fattore che può dare grande carica ai ragazzi di mister Pioli, che hanno sempre potuto contare sull’appoggio della splendida tifoseria rossonera.

Le formazioni ufficiali

Ovviamente, Stefano Pioli e Igor Tudor punteranno a schierare in campo ognuno la migliore formazione possibile. Come di consueto, i due club hanno comunicato le scelte ufficiali dei rispettivi tecnici. Confermate le previsioni sulle scelte di Stefano Pioli. Agiranno Saelemaekers e Krunic sulla trequarti. In panchina, Bennacer, Brahim Diaz e Messias.

Inoltre, una novità importante riguarda la presenza di Alessandro Florenzi tra i convocati di Pioli. L’esterno sarà dunque in panchina dopo il recupero dall’infortunio. Gli indisponibili sono invece Daniel Maldini, Marko Lazetic e ovviamente Simon Kjaer.

Eccole di seguito:

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Casale, Ceccherini, Gunter; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All.: Tudor.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud. All.: Pioli.