Nuovo stadio, si slitta ancora: quando sarà pronto il progetto

I tempi per il nuovo stadio di Inter e Milan si allungano ulteriormente: ecco quando può esser pronto il progetto

I tempi per la questione stadio di Milan e Inter continuano ad allungarsi progressivamente. Il progetto per San Siro era atteso per fine aprile, massimo inizio maggio, ma si dovrà aspettare ancora.

San Siro
San Siro (©LaPresse)

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, infatti, i due club hanno intenzione di incontrare il coordinatore del dibattito pubblico prima di redigere il dossier necessario, cosicché si possa integrare il documento in base alle sue richieste. Riguardo le tempistiche c’è da precisare che il coordinatore, che verrà scelto entro la settimana prossima dal Comune, non entrerà in carica fino alla fine di maggio, ovvero quando verrà approvato il bilancio preventivo.

Ecco quindi che il progetto slitta almeno a metà giugno, a causa di questi ritardi inevitabili. Nel frattempo l’Ospo (Osservatorio sociopolitico) ha presentato un sondaggio sul tema stadio sulla preferenza dei cittadini per l’area dove andrà a sorgere e il 56% vorrebbe lo stadio fuori dalla città di Milano.

Il coordinatore di Ospo, Simone Di Battisti, ha dichiarato: “Il favore per lo spostamento fuori Milano è maggiore nei territori più a Est/Nord Est, e tra i giovani e gli adulti, tra i gruppi sociali più professionalmente attivi ed intraprendenti e tra i tifosi chiaramente milanisti e interisti in particolare”.