La Russa: “Il Milan vince grazie al Covid”, la risposta di Serafini è da applausi – VIDEO

Dichiarazioni imbarazzanti di La Russa sulla lotta Scudetto tra Milan e Inter: il politico e tifoso nerazzurro ha fatto indignare molti.

Manca una sola giornata al termine del campionato di Serie A 2021/2022, domenica si decide quale sarà la squadra vincitrice dello Scudetto. Il Milan precede l’Inter in classifica di due punti e gli basterebbe un pareggio per aggiudicarsi il tricolore.

Ignazio La Russa
Ignazio La Russa (©LaPresse)

I rossoneri di Stefano Pioli vanno a Reggio Emilia contro un Sassuolo che non ha più nulla da chiedere a questa stagione, ma che comunque vuole concludere con un buon risultati al Mapei Stadium. Ci sarà una folta presenza di tifosi milanisti, che in meno di due ore hanno esaurito i biglietti acquistabili in vendita libera.

La squadra di Simone Inzaghi, invece, gioca a San Siro contro la Sampdoria. I ragazzi di Marco Giampaolo hanno già ottenuto la matematica salvezza e anche loro non hanno obiettivi da raggiungere, però vorranno comunque chiudere bene il campionato. Certamente, tra le due contendenti al titolo, è il Diavolo ad avere l’impegno più complicato.

La Russa, parole imbarazzanti contro il Milan: Serafini arrabbiato

Non lo scopriamo oggi che tra Milan e Inter c’è una grande rivalità e che i tifosi si punzecchiano costantemente sui social network. Ma non solo, anche in ambito televisivo capitano alcuni battibecchi. Troppe volte senza contenuti costruttivi, va detto.

E a proposito di contenuti non costruttivi, nelle scorse ore ha parlato Ignazio La Russa. Il noto politico è un grande tifoso nerazzurro e a Sportitalia si è lasciato andare a dichiarazioni alquanto imbarazzanti: “I numeri dicono che l’Inter ha due punti in meno perché ha giocato una partita in un momento sbagliato a causa del coronavirus. Il Milan vince per il coronavirus”.

Luca Serafini, giornalista sportivo di fede rossonera, era presente in studio e ha risposto così alle dichiarazioni assurde fatte da La Russa: “Ma cosa stai dicendo? Sii serio. Non mi aspetto una battuta del genere. Non si può ascoltare un politico che dice che l’Inter ha fatto due punti in meno per il coronavirus. Dovresti parlare in maniera seria, la figura dello scemo la stai facendo tu”.