Milan, festa Scudetto: c’è una nuova ipotesi

Sia il Milan che l’Inter stanno preparando inevitabilmente le rispettive feste Scudetto. Questo per non farsi trovare impreparati ad ogni evenienza

Ci avviciniamo sempre di più alla giornata di domenica, e Milan e Inter si apprestano a disputare i loro ultimi novanta minuti di questo campionato. Sarà la domenica dei verdetti, a dir la verità non soltanto in merito alla lotta Scudetto ma anche per quanto riguarda le zone europee e di retrocessione. Una Serie A avvincente che però giunge al termine.

Tifosi del Milan
Tifosi del Milan (©LaPresse)

Ovviamente ai tifosi rossoneri importa soprattutto quello che farà la squadra di Pioli a partire dalle ore 18 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, dove Leao e company affronteranno il Sassuolo. Il Milan ha a disposizione due risultati su tre ma questo non vuol dire che si possa abbassare la guardia anche perché i padroni di casa sembrano parecchio agguerriti. Dall’altra parte, a San Siro, l’Inter si prepara a sfidare la Sampdoria. Un turno almeno sulla carta favorevole ai nerazzurri, ma le ambizioni del Milan dovranno superare qualsiasi ostacolo.

Con ben due squadre milanesi ancora in lotta per portarsi a casa il titolo di Campione d’Italia, è sorto il problema della festa Scudetto. Come ben si può immaginare, la festa va preparata tempo prima e non si può improvvisare per motivi di ordine pubblico. Dunque anche senza la certezza di accaparrarsi lo Scudetto, sia Milan che Inter stanno ultimando le ultime preparazioni per questi festeggiamenti che però alla fine verranno portati a termine soltanto da una di loro. Una cosa è certa: la festa sarà a Milano. Per ciò che concerne i rossoneri, si stanno limando gli ultimi dettagli. La situazione in casa milanista è più complicata perché il match sarà giocato fuori casa, perciò bisogna fare qualche ragionamento in più.

Festa di lunedì: prima però c’è una partita da vincere

Per non destare problemi di ordine pubblico, l’ultima trovata del Milan sarebbe stata quella di festeggiare l’ipotetico Scudetto nella giornata di lunedì, in particolar modo nel pomeriggio, per cui circa ventiquattro ore dopo la sfida di Reggio Emilia. Come si legge nel comunicato ufficiale emesso dalla Prefettura di Milano, in caso di vittoria del Milan ci sarà il divieto di vendita di alcolici e bevande nella giornata di lunedì 23 fino alle 2 del giorno 24. Questo lascia presagire che l’eventuale festa sarà proprio di lunedì.

Tutti ragionamenti corretti, ma va ricordato che prima bisogna vincere il match con il Sassuolo. Solo dopo allora si potrà iniziare la festa.