Milan, ufficiale: prima fascia in Champions League | Le possibili combinazioni

Il Milan già guarda alla prossima stagione: i rossoneri saranno sicuramente nella prima fascia ai sorteggi di Champions League.

Lo Scudetto è un traguardo meritato, bellissimo, una liberazione dopo un decennio che ha regalato poche soddisfazioni al Milan ed al suo pubblico. Va dunque celebrato il più possibile, a cominciare dal carosello organizzato oggi pomeriggio.

Liverpool-Milan
Liverpool vs Milan (©LaPresse)

Ma c’è chi guarda già al futuro, alla prossima stagione nella quale il Milan non solo dovrà confermarsi in Italia. I rossoneri verranno chiamati a fare bene anche nelle coppe, in particolare nella Champions League che tradizionalmente appartiene a questo club.

Ieri intanto è arrivata l’ufficialità: il Milan sarà inserito nel gruppo delle squadre di “prima fascia” nella prossima edizione di Champions. Il sorteggio in vista della prossima stagione potrà dunque essere più benevolo con Pioli e compagnia, rispetto al girone infernale capitato lo scorso anno.

Le insidie sono Chelsea, Barcellona e Atletico Madrid

Il regolamento delle fasce di sorteggio in Champions League è cambiato da qualche anno. Se prima si basava semplicemente sul ranking UEFA, dal 2018 le teste di serie sono scelte in base ai piazzamenti nei rispettivi campionati o nelle coppe europee della stagione precedente.

Il Milan dunque, seguendo il cosiddetto percorso Campioni, sarà inserito in prima fascia in quanto campione d’Italia 2021-2022. Lo stesso vale per le altre teste di serie, come Real Madrid, Manchester City, PSG, Bayern Monaco e Porto. A loro si uniranno anche Eintracht Francoforte, che ha appena vinto l’Europa League, ed il Liverpool in quanto finalista di Champions.

La squadra di Pioli dunque avrà più probabilità di venire pescato, nel sorteggio di fine agosto prossimo a Nyon, in un girone meno impossibile. Ma non mancano le grosse insidie: nella seconda fascia il rischio è quello di pescare una tra Chelsea, Barcellona ed Atletico Madrid.

Le altre italiane? La Juventus, visto il buon ranking europeo, sarà inserita in seconda fascia. Terza urna invece per le altre due squadre di Serie A, ovvero Inter e Napoli.

Ecco, in attesa dei responsi dei futuri playoff, le quattro fasce Champions:

Prima fascia: Real Madrid (Spa), Bayern (Ger), PSG (Fra), Porto (Por), Eintracht Francoforte (Ger), Milan (Ita), Manchester City (Ing), Liverpool (Ing)

Seconda fascia: Ajax (Ola), Chelsea (Ing), Barcellona (Spa), Juventus (Ita), Atletico Madrid (Spa), Siviglia (Spa), Lipsia (Ger), Tottenham (Ing)

Terza fascia: Borussia Dortmund (Ger), Salisburgo (Aut), Shakhtar Donetsk (Ucr), Napoli (Ita), Sporting Lisbona (Por), Bayer Leverkusen (Ger), Inter (Ita), Marsiglia (Fra)

Quarta fascia: Celtic Glasgow (Sco), Bruges (Bel)