Milan, regalo Scudetto dal Chelsea: è in vendita, che occasione!

Dovrà fare grandi cose il Milan nella prossima sessione di calciomercato. RedBird ne è consapevole, Maldini e Massara anche

Il mercato del Milan è pronto a regalare grandi emozioni e colpi di scena. Forse mai quanto quelli che i tifosi rossoneri hanno provato in questa stagione fantastica culminata con la vittoria del diciannovesimo scudetto ma comunque sarà una sessione estiva in cui i rossoneri, per svariati motivi, dovranno fare qualcosa di importante.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Lo sanno tutti questo all’interno del club. Lo sa RedBird, che si appresta a diventare il nuovo proprietario del club, lo sa anche Elliott che resterà con una quota di minoranza. Lo sanno bene Maldini e Massara, i due uomini cardini di questa società che rimarranno al timone della dirigenza anche nel prossimo anno. Per poter competere ad alti livelli in Champions League e restare competitivi anche in Serie A bisognerà fare qualcosa di non banale. In  realtà i rossoneri lo stanno già facendo con le diverse trattative iniziate mesi fa e che presto potrebbero andare in porto.

Al momento è ormai (quasi) sicuro il colpo Divock Origi. L’attaccante del Liverpool arriverà a parametro zero dopo la finale di Champions League che disputerà con i reds contro il Real Madrid. Potrebbe non essere l’unico colpo in attacco, molto dipenderà da ciò che deciderà del suo futuro Zlatan Ibrahimovic. Si possono però fare dei colpi sulla trequarti, prima però anche in questa situazione vanno valutate delle uscite: cosa ne sarà di Messias, Brahim Diaz e Saelemaekers? E poi c’è la difesa con Botman e il centrocampo con Renato Sanches, affari positivi ma non ancora definitivamente andati in porto. Bisogna limare qualche dettaglio.

Milan, un colpo da Champions League? Il Chelsea apre alla cessione

E’ chiaro che ci vogliono anche top player affermati, non soltanto giovani promesse. E’ questo il leitmotiv della società che vuole continuare questo progetto vincente. Secondo quanto riportato da Fabrizio Romano, affermato giornalista italiano specializzato in calciomercato, il Chelsea avrebbe aperto alla cessione di Hakim Ziyech. L’ex Ajax non sta trovando tantissimo spazio con i blues che potrebbero concedergli di andare a giocare con più continuità.

Di certo non sarà svenduto, ma il Milan ha più volte dimostrato interesse nei suoi confronti. Mai c’è stata fino ad ora un’offerta concreta, ma non escludiamo che possa arrivare presto se ci dovessero essere le condizioni per far sì che l’esterno destro possa giungere in rossonero. Sarebbe un colpo di assoluta qualità per il reparto offensivo di Stefano Pioli, una freccia in più per una stagione, la prossima, in cui il Milan vuole ancora essere protagonista.