Sky – L’emozione di Cardinale: è successo a Casa Milan

Il numero uno di RedBird, che ha preso in mano il timone del Milan ufficialmente da questa mattina, ha visitato tutte le strutture rossonere

Adesso è fatta per davvero: RedBird ha chiuso la trattativa con Elliott ed è diventato il proprietario del Milan. Una svolta epocale, l’ennesima in pochi anni, di questo club. L’obiettivo del nuovo fondo americano è continuare a dare solidità economica alla società oltre che renderla vincente sia in Italia che in Europa. Ci riuscirà? Soltanto il tempo potrà dirlo.

Gerry Cardinale (Ansa)
Gerry Cardinale (Ansa)

Nel frattempo questa mattina ci sono state le firme, il comunicato ufficiale, ma anche e soprattutto l’incontro con Maldini che, si spera, continuerà ad essere il punto di riferimento all’interno della dirigenza. Dopo qualche mugugno negli ultimi giorni, tutto sembra essere rientrato e ora le parti sono al lavoro per trovare l’accordo per il rinnovo di contratto di Paolo ma anche di Frederic Massara, altro uomo fondamentale nella rinascita rossonera.

Dopodiché si passerà alle valutazioni di mercato. Dovrebbe arrivare a giorni l’ufficialità per quanto riguarda Origi, poi si procederà cercando di chiudere gli accordi per Botman e Renato Sanches. Occhio anche a Noa Lang, sempre più nei radar rossoneri, e anche a qualche opportunità interessante a parametro zero. La giornata di oggi però è dedicata alle presentazioni, con Gerry Cardinale che a Casa Milan sta dando un’occhiata a tutti i posti più importanti della sede.

Gerry Cardinale non riesce a nascondere l’emozione

Tra i posti più rappresentativi, ovviamente, c’è il Museo Milan. Sempre pieno di gente che vuole conoscere da vicino in maniera più approfondita la storia del club, è ormai un punto di riferimento per i tifosi rossoneri.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, Gerry Cardinale si sarebbe visibilmente emozionato avendo toccato con mano quella che è la storia del Milan. Ha anche ammesso che vuole metterci qualcosa di suo perché lui si ritiene un vincente. Pensa che il Milan un club perfetto per ottenere grandi successi, in Italia e in Europa.

E allora, caro Gerry, è il momento giusto di dimostrare a tutti che Elliott ha fatto la scelta giusta ad affidarsi a RedBird. Bisogna investire, sempre con cautela, dimostrando con i fatti di tenerci. Il Milan potrebbe aprire un ciclo vincente destinato a resistere per molti anni, almeno questa è la speranza di tutti. E avere già la conferma di Maldini e Massara significherebbe voler fare davvero le cose sul serio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)