Pobega, chi gli farà spazio: addio al Milan in anticipo

Il centrocampista dovrebbe lasciare i rossoneri nonostante il contratto per far spazio ai nuovi innesti

Dopo la chiusura dell’operazione con RedBird e i colloqui con Gerry Cardinale, il Milan ha ore le idee chiare sulle strategie societarie e può fiondarsi sul mercato per preparare la prossima stagione.

Tommaso Pobega
Tommaso Pobega (©Ansa Foto)

Ci sarà da intervenire un po’ in tutti i reparti per rinforzare ulteriormente la squadra di mister Pioli, che l’anno prossimo punta essere protagonista anche in Champions League. Per questo motivo serviranno alternative di livello in ogni zona del campo, e soprattutto a centrocampo, dove i rossoneri hanno ancora qualcosa da fare. Sicuramente i perni della media saranno Sandro Tonali e Ismael Bennacer, che hanno dimostrato di meritarsi la maglia da titolari in questa stagione.

Quantomeno dall’inizio saranno quindi loro gli uomini chiave della mediana rossonera. A loro due si aggiungerà poi, lo ricordiamo, Yacine Adli, che finalmente sbarcherà a Milano in estate dopo esser stato acquistato dal Diavolo e lasciato un anno al Bordeauz per crescere ancora. Il centrocampista francese ha disputato un’ottima stagione e si aggregherà ai suoi nuovi compagni, così come farà anche Tommaso Pobega.

Bakayoko lascerà il Milan, spazio a Pobega e Adli

Anche lui si è comportato molto bene con la maglia del Torino, mettendo a segno 4 gol in 33 partite quest’anno, e nella giornata di oggi sono arrivate conferme importanti sul suo ritorno e sulla permanenza agli ordini di Pioli. Sappiamo inoltre che per sostituire Kessie la dirigenza ha in mente di andare a fare un’operazione abbastanza importante, e il primo della lista è Renato Sanches. Nel caso non si trovasse l’accordo con il portoghese c’è poi comunque già pronta l’alternativa, ovvero Enzo Fernandez del River Plate.

Anche se Adli e Pobega possono essere impiegati all’occorrenza sulla trequarti, in rosa ci sono già quindi quattro giocatori per la mediana. inoltre potrebbe arrivarne anche un quinto. Ecco quindi che per Tiemouè Bakayoko non ci sarebbe ormai proprio più spazio. Secondo le ultime indiscrezioni sembra proprio che il centrocampista francese lascerà il Milan, nonostante sia in prestito biennale e abbia quindi ancora un altro anno con i rossoneri. A riportare la notizia è Fabrizio Romano.