Calciomercato Milan, con l’arrivo di Zaniolo sorriderebbe… l’Inter

Curiosità sulla possibile trattativa tra Milan e Roma, che gioverebbe anche ai nerazzurri. Tutto per una clausola stipulata in precedenza

Sta facendo davvero tanto rumore l’interessamento (non parliamo di contatti, attenzione) del Milan nei confronti di Nicolò Zaniolo, puro talento italiano in forza attualmente alla Roma. Il fantasista giallorosso potrebbe lasciare la Capitale: sembra essere questa la linea perseguita dai Friedkin che utilizzerebbero la somma in entrata del suo cartellino per reinvestire sul mercato.

Nicolò Zaniolo
Nicolò Zaniolo (©LaPresse)

Quest’oggi ne ha parlato anche il giornalista di fede rossonera Carlo Pellegatti, che si è detto ottimista in merito. Al momento non c’è nulla di concreto, ma si tratta di uno quei “pettegolezzi” soliti che si sentono in periodi di calciomercato. Inevitabile però ammettere che, soprattutto la sessione estiva, regala spesso grandi emozioni e colpi di scena. Zaniolo al Milan potrebbe essere uno di questi? Difficile dirlo al momento, fatto sta che Maldini e Massara ci stanno pensando seriamente.

Sarebbe anche inutile ribadire che il problema principale dell’operazione, al momento, è il costo del cartellino del giocatore. Il Milan pare aver pensato ad una cifra non troppo alta con Saelemaekers usato come contro partita, una proposta che la Roma avrebbe rispedito al mittente. I giallorossi chiedono all’incirca 60-70 milioni di euro cash, e al momento non sembra essere una trattativa plausibile. Intanto, però, è un pettegolezzo che continua a far parlare e c’è un dettaglio da non trascurare nel caso in cui le cose dovessero cambiare drasticamente nelle prossime settimane.

Gazzetta – L’Inter attende con ansia la cessione di Zaniolo. Favore dal Milan?

Quello che avete appena letto, non è un titolo scritto a caso. Ci spieghiamo meglio: quando Zaniolo è approdato all’Inter, lo ha fatto dalla Virtus Entella per la cifra di 1,5 milioni di euro. E’ stato poi inserito nella trattativa che ha portato Nainggolan in nerazzurro, in qualità di contro partita tecnica. Nel contratto, però, è stata inserita una sorta di clausola.

Nel momento in cui la Roma dovesse vendere Zaniolo, infatti, l’Inter avrebbe diritto al 15% della cifra percepita dai giallorossi. Se, ad esempio, i Friedkin lo vendessero a 50 milioni, all’Inter ne spetterebbero circa 7,5. E se questo “favore economico” arrivasse proprio dal Milan?

Chiaro che in tal caso sarebbero molto più felici i tifosi rossoneri, che avrebbero a disposizione un giocatore di assoluta qualità (e Pioli avrebbe da lavorare soprattutto sulla mentalità…). I tifosi nerazzurri, però, potrebbero accontentarsi del regalino che giungerebbe proprio dagli eterni cugini rivali.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)