Milan, conferme sull’addio: incontro a breve con gli agenti

Secondo gli ultimi aggiornamenti di Sky Sport, il Milan incontrerà presto gli agenti per discutere del futuro del rossonero. Prende sempre più piede una strada!

Il Milan è ormai nella fase calda delle trattative di mercato. Nonostante manchi ancora qualche giorno per l’apertura ufficiale della sessione di compravendite, Maldini e Massara hanno cominciato a lavorare sodo per regalare a Stefano Pioli una rosa competitiva in vista della prossima stagione.

AC Milan
AC Milan (©LaPresse)

Sono in programma diversi colpi in entrata, uno per reparto, o forse di più. L’obiettivo è quello di rinforzare quei ruoli che hanno presentato carenze nell’ultima stagione. Ciò significa che ci saranno anche diversi giocatori in uscita, esuberi pronti a salutare Milanello. I papabili all’addio sono Samuel Castillejo, Fodè Ballo-Touré, Alessio Romagnoli e chissà anche Alexis Saelemaekers e Ante Rebic.

Tutte da discutere le posizioni dei giocatori in prestito. Alcuni di questi hanno convinto pienamente dirigenza e area tecnica, come ad esempio Alessandro Florenzi. Su altri invece permane qualche dubbio. Il Milan dovrà presto decidere cosa fare con giocatori come Junior Messias, Brahim Diaz e Tiemouè Bakayoko. Se sui primi due le sensazioni godono di una certa positività, diversa è la situazione del centrocampista francese.

Bakayoko, futuro scritto!

È ormai risaputo che il Milan non sia intenzionato a mantenere Tiemouè Bakayoko tra le sue fila. L’ex Monaco non si è dimostrato all’altezza nel corso di questa stagione, contando pochissime presenze. Quando Pioli ha scelto di dargli fiducia, le sue prestazioni hanno deluso, celando anche un certo velo di inaffidabilità. Un’esperienza completamente diversa rispetto a quella del 2018 per il francese, quando invece era riuscito ad imporsi come uno dei pilastri portanti della squadra.

bakayoko deulofeu
Tiemouè Bakayoko e Gerard Deulofeu (©Ansa Foto)

In estate, Bakayoko è arrivato dal Chelsea attraverso la formula del prestito biennale, ma già quest’estate il suo destino potrebbe cambiare. Il Milan, infatti, ha intenzione di rinforzare la mediana con un profilo più affidabile e funzionale ai meccanismi di squadra. Non dimentichiamo che arriveranno Pobega e Adli di ritorno dal prestito, quindi Pioli potrà subito testare le capacità dei due ragazzi.

Da giorni si vocifera ormai di un addio anticipato di Bakayoko al Milan, ed effettivamente sembra questa l’ipotesi più accreditata. Da Sky Sport arrivano conferme importanti. L’emittente sportiva ha fatto sapere che nei prossimi giorni Maldini e Massara incontreranno gli agenti del centrocampista francese per trovare una soluzione. Bisognerà capire come aggirare il prestito biennale dal Chelsea e trovare una sistemazione celere al giocatore. Si è parlato tanto di Valencia, che con Gattuso sulla panchina potrebbe tentare la strada che porta a Tiemouè.

Ma ad oggi sono solo ipotesi. Il Milan dovrà prima trovare la quadra col giocatore e gli agenti per liberarlo.