Italia, Tonali resta in ritiro nonostante la squalifica: ecco perché

Dopo Florenzi un altro milanista abbandona il gruppo della Nazionale: ne rimane uno solo ma è squalificato

Dopo il pareggio di ieri sera contr l’Inghilterra, l’Italia non ha ancora finito i propri impegni in questa spedizione. Già martedì infatti gli azzurri sono impegnati contro la Germania di Flick.

Italia
Italia (©LaPresse)

Contro i Leoni è arrivata un’altra buona prestazione da parte della nostra Nazionale, nonostante le tante assenze. Da oggi poi rimarrà un solo milanista agli ordini di Mancini da qui alla fine del raduno. Dopo Alessandro Florenzi, lascerà il ritiro azzurro anche un altro rossonero, ovvero Tommaso Pobega. Questo a due giorni dalla partita contro la Germania, valida per la quarta giornata del girone di Nations League. La notizia è stata riferita da Tuttomercatoweb.

Il centrocampista del Milan tornerà al club per le cure del caso perché attualmente è indisponibile. Resterà invece con il gruppo della Nazionale fino alla fine del raduno Sandro Tonali, nonostante il giallo ricevuto ieri sera e la conseguente squalifica. Tonali si candida a diventare leader assoluto di questo gruppo nei prossimi anni, come testimoniato anche nelle dichiarazioni convinte prime della partita contro gli inglesi.

Nella mattinata di domani la squadra allenata da Roberto Mancini partirà alla volta di Dusseldorf seguendo il programma stabilito, per l’ultimo impegno contro la nazionale tedesca. Nel pomeriggio poi andranno in scena conferenza stampa e allenamento a Moenchengladbach.  Nessun calciatore del Milan verrà quindi impiegato martedì sera.