La stagione di Tonali e Florenzi è finalmente finita: lasciano il ritiro dell’Italia

Florenzi e Tonali lasciano il ritiro dell’Italia. I due giocatori del Milan, per motivi diversi, possono finalmente concludere la loro stagione. 

Ieri si è giocata InghilterraItalia, la terza giornata di Nations League. Adesso c’è un ultimo appuntamento contro la Germania prima del rompete le righe e le meritate vacanze. Per Sandro Tonali e Alessandro Florenzi, gli unici due italiani convocati da Roberto Mancini, invece sono già iniziate. Entrambi infatti oggi lasciano il ritiro degli azzurri per motivi diversi.

tonali florenzi

Esclusa la Finalissima contro l’Argentina, Tonali ha giocato finora tutte e tre le partite della Nations League e la valutazione è estremamente positiva. Mancini, dopo averlo snobbato inspiegabilmente per molto tempo, sembra aver finalmente capito l’importanza di Sandro e quello che può dare anche alla Nazionale. D’altronde, è il centrocampista Campione d’Italia ed è sempre bene tenerlo a mente.

Perché Tonali e Florenzi lasciano il ritiro dell’Italia

Tonali però non giocherà l’ultimo match di questa Nations League a giugno contro la Germania. Il numero 8 del Milan era infatti diffidato e ieri, nel match contro l’Inghilterra, è stato ammonito in seguito ad un fallo tattico oltre il 90esimo. Un classico fallo intelligente per fermare il contropiede avversario. Tonali quindi lascerà il ritiro della Nazionale e potrà finalmente cominciare le sue meritate vacanze. Fra poco meno di un mese è atteso a Milanello per l’inizio del ritiro.

Anche Florenzi non ci sarà contro la Germania. Lo ha annunciato lui stesso in una storia Instagram poco dopo la partita contro l’Inghilterra di ieri sera. Alessandro sarà a Roma per sottoporsi ad un piccolo intervento non legato al calcio. Dopodiché potrà anche lui dedicarsi solo alle vacanze.

florenzi instagram