Dice sì al Milan: 30 milioni per portarlo in Italia

Le ultime sul possibile colpo del Milan: offerta da 30 milioni di euro complessivi da parte dei rossoneri. C’è il sì del giocatore. Il punto della situazione

Sta per entrare nel vivo il calciomercato del Milan. I rossoneri hanno le idee chiare e nei prossimi giorni si concretizzeranno diversi affari praticamente chiusi.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Stiamo parlando chiaramente di Divock Origi per il quale si aspetta solo il suo sbarco a Milano, per svolgere le visite mediche e legarsi al Diavolo. Solo alcuni guai muscolari hanno rallentato l’arrivo in Italia dell’ormai ex Liverpool, che andrà ad affiancare in attacco Olivier Giroud e verosimilmente Zlatan Ibrahimovic.

Poi sarà la volta di Renato Sanches. Accordo trovato con il calciatore e trattativa in dirittura d’arrivo con un Lille che non può tirare molto la corda visto il contratto in scadenza nel 2023.  Discorso diverso, come raccontato, per Sven Botman, per il quale bisogna attendere.

Poi ci si concentrerà sul trequartista. I nomi caldi in questo momento sono soprattutto quelli di Noa Lang e de Ketelaere. Per l’olandese un accordo di massima è stato raggiunto per circa 2,8 milioni di euro netti a stagione. Il Club Bruges è pronto a lasciarlo andare per una cifra di poco superiore ai 20 milioni.

Le ultime su de Ketelaere

Tutt’altra storia per quanto riguarda il talento belga, che ha una valutazione molto più alta. Stamani La Gazzetta dello Sport ha rilanciato il suo nome. Ora arrivano aggiornamenti da La Repubblica. Il quotidiano sostiene che de Ketelaere nelle preferenze di Paolo Maldini ha superato Nicolò Zaniolo. Ora ci sarebbe lui in pole: il sì del calciatore già ci sarebbe, andrebbe così trovato solamente l’accordo con il Club Bruges.

La richiesta di 40 milioni di euro è ritenuta alta dal Milan, che si sarebbe spinto fino a 25 milioni di 5 di bonus. Ci sarebbe dunque da trattare per capire se è possibile raggiungere un accordo. L’affare si prepara così ad entrare nel vivo.