Di Marzio: “Milan, avanti tutta: domani possibile accordo”

Novità interessanti per quanto riguarda la fascia destra offensiva dei rossoneri. La trattativa procede spedita, a breve potrebbe arrivare ufficialità

Prosegue il lavoro instancabile di Maldini e Massara che lavorano senza sosta per comporre una rosa competitiva e di assoluta qualità per la prossima stagione del Milan di Stefano Pioli. Fatta ormai per l’esterno, accordo praticamente raggiunto con la società che ne detiene il cartellino. Possibile ufficialità già nella giornata di domani.

Maldini, Massara e Pioli
Maldini, Massara e Pioli (©LaPresse)

Il Milan è sempre attivo sul calciomercato nonostante la sessione estiva cominci ufficialmente il primo luglio. La priorità in questo momento riguarda il reparto offensivo e si è alla ricerca di un esterno offensivo da abbinare a Rafael Leao che ormai è inamovibile sulla fascia sinistra.

Dalla parte destra invece Pioli non è riuscito a trovare un giocatore con continuità e ha alternato spesso e volentieri in particolar modo Saelemaekers e Junior Messias. Gli aggiornamenti riguardano proprio quest’ultimo. C’era da mesi un dubbio sul rinnovo o meno del brasiliano, in quanto i rossoneri non sono mai stati troppo convinti di prenderlo definitivamente dal Crotone. Ricordiamo infatti che Messias è arrivato nella Milano rossonera un anno fa con la formula del prestito con diritto di riscatto. Con la retrocessione in Serie C del Crotone le cose si sono complicate ancor di più, ma adesso potrebbe essere arrivata la decisione definitiva da parte del Milan.

Messias rimane al Milan: annuncio già domani?

Secondo quanto riportato dal giornalista sportivo specializzato in calciomercato, Gianluca Di Marzio, durante la consueta puntata di Calciomercato – L’Originale, il Milan ha deciso definitivamente di riscattare Junior Messias, che dunque diventerà a breve un giocatore rossonero a tutti gli effetti.

E’ questa la scelta di Maldini e Massara. Da capire se questa situazione influirà o meno sul mercato, dato che erano sulla lista dei desideri i giovani Noa Lang e De Ketelaere. Il riscatto di Messias comunque non dovrebbe precludere l’arrivo di almeno uno dei due, staremo a vedere.

Adesso si attende l’ufficialità di questa operazione portata a termine con il Crotone, per quello che difatti è il primo vero acquisto del nuovo Milan. Messias aveva cominciato bene con la maglia rossonera, siglando quel gol indimenticabile sul campo dell’Atletico Madrid in Champions. Poi la sua stagione si è un po’ spenta, da qui i primi dubbi. Ora però tutto si è risolto e Junior continuerà a vestire la casacca del diavolo anche nella stagione che verrà.