Niente Milan, è ufficiale: il talento va in Spagna

L’attaccante ha firmato per il trasferimento in Liga. Niente da fare per il Milan, club che monitorava da tempo il giocatore…

Attualmente sono davvero tanti i nomi che gravitano in orbita Milan. Il club rossonero sembra intenzionato a fare un grande mercato, anche se attualmente appare tutto in stallo. Si attende ancora l’ufficialità di Divock Origi, e gli acquisti, da tempo preannunciati, di Sven Botman e Renato Sanches.

Ali-Cho
Ali-Cho

I tifosi non aspettano altro che vedere il primo grande colpo di mercato di Paolo Maldini e Frederic Massara. C’è la sensazione che bisognerà aspettare qualche settimana prima di liete notizie. Nel frattempo, le discussioni di mercato continuano ad infiammare le pagine dei quotidiani sportivi e gli animi dei tanti tifosi.

Attualmente, in ambito Milan, i nomi più discussi sono quelli di Noa Lang, Charles De Ketelaere, Nicolò Zaniolo e Marco Asensio. Tutti profili possibili candidati per la trequarti di Stefano Pioli. Giocatori importanti e di notevole blasone, ma non così semplici da raggiungere. Soprattutto gli ultimi tre. Ma oltre alla trequarti, Maldini e Massara sembrano assai focalizzati sul reparto d’attacco.

Ibrahimovic starà lontano dal campo per davvero tanti mesi, e Olivier Giroud non potrà di certo dirigere da solo l’attacco. Sicuramente , l’acquisto a parametro zero di Divock Origi darà una grossa mano a Pioli in zona offensiva, ma il belga potrà fungere da jolly d’attacco, andando anche ad occupare la fascia sinistra all’evenienza.

La dirigenza ha tutta l’intenzione di regalare a Pioli un altro innesto per l’attacco. Una punta pura e forte nel ruolo.

Real Sociedad, affare fatto per l’attaccante: 12 milioni all’Angers

Attualmente, il nome più caldo in casa Milan per quanto concerne l’attacco è quello di Gianluca Scamacca. Per identikit, l’azzurro potrebbe rappresentare l’innesto perfetto. Giovane e del gran potenziale, può affermarsi e crescere ad alti livelli in rossonero. Il problema rimane il Sassuolo, che continua a chiedere una cifra spropositata per il suo attaccante. Si parla di circa 40 milioni di euro, un investimento che il Milan difficilmente accorderà.

Ma non soltanto Scamacca. Maldini e Massara, che guardano di buon grado alla Ligue 1, grazie soprattutto al lavoro e al supporto di Moncada, avevano individuato un profilo molto interessante. Parliamo di Mohamed Ali-Cho, attaccante dell’Angers con un curriculum di tutto rispetto. Il francese, cresciuto nelle giovani del PSG, ha condotto un’ottima stagione, nonostante i pochi gol messi a segno. Ma giovanissimo ha mostrato notevoli doti.

Ebbene, Ali-Cho è stato più volte accostato al Milan, ed effettivamente il club rossonero lo ha monitorato per tempo. Oggi, però, il francese classe 2004 ha firmato per il suo trasferimento in Liga, e precisamente alla Real Sociedad. La società spagnola ha speso ben 12 milioni di euro per il suo acquisto, una cifra assolutamente niente male per un ragazzo di 18 anni. L’annuncio ufficiale è arrivato pochi minuti fa. Un profilo in meno, quindi, nella lista degli osservati speciali di Maldini e Massara.